Pasta fredda all’ortolana: ricetta ancor più ghiotta con la ricotta salata

Voglia di qualcosa di buono e fresco per pranzo? Eseguite la ricetta della pasta fredda all’ortolana e sentirete che delizia: con la ricotta salata sarà ancor più ghiotta! Scopriamo come si prepara in pochissimi minuti.

fusilli formato pasta
Foto di Craig Melville da Pixabay

Un primo piatto fresco, leggero e gustoso è sicuramente la pasta fredda all’ortolana e la sua ricetta è talmente facile da eseguire che è alla portata anche dei meno esperti o di chi è alle prime armi in cucina. Ci sono moltissime ricette per creare dei deliziosi primi piatti freddi e questa è una delle tante che va assolutamente provata! Vediamo insieme gli ingredienti e il procedimento per preparare un primo irresistibile: aggiungete la ricotta salata e sentirete che squisitezza.

Potrebbe interessarti anche: Pasta fredda con la mollica: la ricetta come non l’avete mai preparata

Pasta fredda all’ortolana: la ricetta irresistibile e irrinunciabile

Per preparare una perfetta pasta fredda all’ortolana ci vorranno pochissimi minuti e semplicissimi ingredienti. Un primo piatto saporito e sostanzioso che conquisterà anche i più piccoli.

pasta fredda con mais
Farfalle all’ortolana con ricotta salata (Fonte: Facebook Screenshot)

Tutto ciò che vi serve per preparare il piatto è:

  • 350 gr pasta corta dal formato che preferite
  • 200 gr pomodorini piccadilly
  • olio evo q.b.
  • basilico fresco q.b.
  • 150 gr mais
  • ricotta salata q.b.
  • sale, pepe q.b
  • 80 gr prosciutto cotto

Iniziate la ricetta mettendo sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata per la cottura della pasta e fatela arrivare ad ebollizione. Nel frattempo, lavate e tagliate in quattro i pomodorini. Inseriteli in un’insalatiera aggiungendo il mais e il prosciutto cotto tagliato a listarelle. Incorporate le foglie di basilico sminuzzate, condite con olio evo, sale, pepe e mescolate per far amalgamare bene gli ingredienti tra loro.

Ora, calate la pasta e cuocetela per il tempo indicato sulla confezione. Non appena è pronta, scolatela e passatela sotto acqua fredda corrente. Eliminate per bene tutta l’acqua in eccesso e incorporate la pasta al condimento. Mescolate, inserite la ricotta salata grattugiata e fate riposare la pasta in frigorifero per almeno una decina di minuti prima di servire. A questo punto, la vostra pasta fredda è pronta per essere gustata.

Buon appetito a tutti!