La pasta del Maresciallo, il trionfo della semplicità in un’unica ricetta

Unendo ingredienti semplici ma saporiti, spesso presenti nelle nostre dispense, nascono delle ricette davvero sfiziose come la pasta del Maresciallo.

Pasta del Maresciallo ricetta super rapida
Pasta del Maresciallo (Foto Pinterest)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La pasta del Maresciallo è un primo piatto facile e veloce che si prepara in pochi minuti e vede l’utilizzo di materie prime freschissime. Non si tratta di una semplice pasta con la panna e il pomodoro, quanto più di un trionfo di sapori esaltato dalla pancetta affumicata.

Non c’è una storia legata a questo piatto, ma Sofia Loren la mangia durante le riprese del film ‘Pane, amore e…’ del 1955. Una scena cult che ancora oggi è immortalata nei libri di storia del cinema.

Si tratta comunque di un piatto povero della cucina meridionale, probabilmente di riciclo di piatti più pregiati. Oggi però il web l’ha portata abbondantemente alla rivalsa, dandole lo spazio che merita tra le grandi ricetta italiane.

Vediamo come realizzare questa meraviglia, i passaggi sono davvero pochi e alla portata anche di cuochi provetti alle prime armi.

Ingredienti e preparazione della pasta del Maresciallo

Questa sorta di pasta con la panna e il pomodoro, si prepara aggiungendo anche della pancetta affumicata e creando un sugo cremoso davvero irresistibile.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Pasta del Maresciallo ricetta super veloce
Pasta di grano duro (Pixabay)

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 360 gr di pasta (meglio se mezze maniche, pacchero o penne)
  • 250 ml di passata di pomodoro
  • 100 gr di pancetta affumicata
  • 100 ml di panna fresca
  • 1 cipolla bianca
  • Olio extravergine d’oliva qb.
  • Sale e pepe qb.

PROCEDIEMENTO

Per preparare la pasta del Maresciallo si inizia cuocendo la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione, attenzione però perchè deve essere tolta al dente e non stracotta.

Nel frattempo tritare finemente la cipolla e rosolarla in una padella con quattro cucchiai di olio, fino a che non risulterà tenera e trasparente.

Unire i dadini di pancetta affumicata tagliati uniformemente a coltello e farla dorare per bene così che rilasci tutto il suo sapore.

Aggiungere quindi la salsa di pomodoro e un pizzico di sale e cuocere per 10 minuti a fiamma media con il coperchio leggermente aperto per evitare troppa condensa. In ultimo, poco prima che la pasta sia pronta, unire la panna e mescolare in modo da ottenere un sugo rosato e profumatissimo.

pasta con la panna alternative
Bicchiere di panna fresca (foto da Pixabay di Nordwing)

Scolare la pasta e saltarla in padella con il sugo per un paio di minuti in modo da darle il tempo di insaporirsi. Servite la pasta del Maresciallo ben calda accompagnata da un calice di vino bianco fermo.

Possiamo dire che sia l’unica ricetta in cui la panna fa un egregio servizio culinario, qui infatti potete anche abbondare!