Pasta orientale, come fare a casa un perfetto piatto di noodles identici a quelli del ristorante

In occasione della Giornata mondiale della pasta, eccola in stile orientale, con un piatto di noodles realizzato perfettamente ad arte. Super gustoso e saporito si prepara in poche mosse, scopriamo come.

noodles orientale ricetta
Noodles all’orientale (Pinterest – basilicosecco.com)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Giornata mondiale della pasta 2022, le tagliatelle porcini e salsiccia sono perfette per un giorno speciale
  2. Nella Giornata mondiale della pasta vi mostriamo la ricetta più amata all’estero: i cannelloni
  3. Giornata mondiale della Pasta, assurda proposta che lascia tutti a bocca aperta

Oggi, come ogni 25 ottobre è la Giornata mondiale della pasta in cui si celebra questo alimento in tutte le sue declinazioni. La pasta è prerogativa italiana, simbolo, eccellenza senza eguali apprezzata ed amata in tutto il mondo.

Oltre alle tipologia classiche e alle tante versioni che negli ultimi decenni hanno trovato spazio nel mercato e in tavola, dal tipico prodotto di grano alla variante integrale, ai cereali, senza glutine, ci sono tipi di pasta che si rifanno allo stile orientale nella forma oltre che nel condimento.

In questa ricetta infatti vi proponiamo i noodles, tipici della cucina asiatica e orientale in genere, per un piatto in perfetto mood esattamente come quelli mangiati nei ristoranti etnici.

Per noodles si intende una pasta lunga e abbastanza sottile o anche sottilissima. In genere si tratta di pasta secca e in particolare per quanto riguarda quella che si usa consumare in Oriente è pasta di riso che si sviluppa in fili lunghi e strettissimi.

Li troviamo qui con un condimento che è un connubio di sapori tra pesce e verdure e soprattutto gli aromi classici dello stile orientale, per un’immersione perfetta in un genere che piace moltissimo.

Ingredienti e preparazione dei noodles all’orientale

Tra gli ingredienti presenti in questo piatto c’è la salsa yakisoba a base di frutta e aromi estratti da ostriche, alghe e frutti id mare, ma anche il katsuobushi, prodotto da piccoli filetti del pesce katsuo essiccato e successivamente fermentato e affumicato. Entrambi si possono acquistare nei negozi specializzati in prodotti etnici, fisici e online.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

noodles orientale ricetta
Radice di zenzero (foto di Couleur da Pixabay)

INGREDIENTI (per 2 persone)

  • 200 g di noodles di riso
  • 120 g di tonno fresco
  • 2 uova intere
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 2 cipollotti
  • Katsuobushi q.b.
  • Salsa yakisoba q.b.
  • Zenzero fresco q.b.
  • Salsa di soia q.b.
  • Erba cipollina q.b.
  • Sesamo bianco q.b.
  • Olio di semi di girasole q.b.

PREPARAZIONE (20 minuti circa)

La prima cosa da fare è tagliare il cipollotto e grattugiare le carote, le zucchine e un pezzetto di zenzero. Usando un wok, mettere a scaldare un pò d’olio, i cipollotti e il tonno tagliato a cubetti.

Quando è quasi completamente cotto unire le uova e cuocerle insieme mescolando. Aggiungere poi anche le verdure, farle saltare e amalgamare bene il tutto.

Poi, mettere i noodles a rinvenire in acqua calda per 1 minuto, subito dopo scolarli e unirli al condimento. Per concludere versare un pò di katsuobushi, una manciata di erba cipollina tritata, un filo di salsa yakisoba e uno di salsa di soia.

noodles orientale ricetta
Salsa di soia (foto di Nishihama da AdobeStock)

Completare anche con l’aggiunta di una manciata di sesamo bianco e servire subito il piatto per gustarlo caldo. Un mix di sapori che si armonizzano in modo superlativo.