Pasta con pesto alla trapanese, aromi del Sud per un gusto pieno e avvolgente

La pasta con pesto alla trapanese è una specialità siciliana che vede come protagonista questa salsa con i sapori tipici di quella terra. Un primo piatto perfettamente estivo, ricco di un gusto deciso che conquista al primo assaggio.

pasta pesto trapanese ricetta
Pasta con pesto alla trapanese (Pinterest@barilla.it)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Spaghetti freddi alla chitarra con astice e verdure croccanti, svelato l’ingrediente segreto di chef Barbieri
  2. “A Ferragosto non lavoro e vado al mare”: la provocazione dello chef Caldarulo fa discutere
  3. Penne salmone e piselli, leggero e nutriente è il primo piatto con l’effetto cromatico sorprendente

Ottimo primo piatto molto saporito e appetitoso, la pasta con pesto alla trapanese racchiude gli aromi classici della Sicilia in una condimento dal sapore deciso e intenso.

Originario della città di Trapani, questo pesto è una salsa cruda realizzata tradizionalmente con il mortaio, ma oggi più semplicemente è comodo usare il mixer e viene usata principalmente per condire la pasta.

Ma non è il solo utilizzo che se ne può fare, infatti spalmando un pò di pesto alla trapanese su crostini di pane otterremo un gustosissimo antipasto o contorno che arricchisce il pranzo con questo gusto così ben definito.

Ingredienti protagonisti di questo pesto sono i pomodori secchi e non che si uniscono a mandorle, aglio, basilico e Pecorino per dar vita ad una salsa dalla consistenza densa e corposa.

Per questo piatto è adoperata sia la pasta lunga che quella corta, entrambi i tipi garantiscono un buon risultato perché il pesto lega bene con tutti e due.

Si tratta di un primo fresco e aromatico, dal carattere rustico e semplice così come semplice è la sua preparazione, ecco la ricetta completa.

Ingredienti e preparazione della pasta con il pesto alla trapanese

Facile e veloce, perché tanto più usando il mixer e si può preparare il pesto mentre si mette a bollire l’acqua per cuocere la pasta ottimizzando così i tempi e rendendo il piatto ottimo da fare anche all’ultimo minuto, per esempio se si hanno ospiti all’improvviso.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

pasta pesto trapanese ricetta
Pomodori secchi sott’olio (Foto di congerdesign da Pixabay )

INGREDIENTI ( per 4 persone)

  • 350 g di caserecce
  • 6 pomodori secchi sott’olio
  • 10 pomodorini
  • 40 g di mandorle pelate
  • 1 spicchio d’aglio
  • Basilico fresco q.b.
  • 40 g di Pecorino Siciliano Dop grattugiato
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.

PREPARAZIONE (15 minuti circa)

Per preparare questo piatto in tutta velocità, per prima cosa mettere a bollire l’acqua salata per cuocere la pasta. Nel frattempo realizzare il pesto.

In un mixer versare tutti gli ingredienti: i pomodori secchi, i pomodorini, alcune foglie di basilico fresco lavate e spezzettate con le mani, le mandorle pelate, lo spicchio d’aglio e un pizzico di sale.

Aggiungere anche il Pecorino e quanto basta di olio per rendere la salsa fluida ma non troppo. Frullare fino ad ottenere la consistenza desiderata che può essere più o meno densa ma comunque deve rimanere abbastanza corposa.

Quando l’acqua bolle cuocere la pasta e scolarla al dente. Poi versarvi il pesto e mescolare bene per amalgamare e avvolgerla in ogni sua parte.

pasta pesto trapanese ricetta
Pesto alla trapanese (foto di HandmadePictures da AdobeStock)

Infine non rimane che impiattare e servire il piatto subito così da poterlo gustare caldo, ma la sua aromaticità non si perde neanche se viene mangiato tiepido.