Pasta alla siciliana con broccoli, uvetta, cipolla caramellata e zafferano. Ricetta della tradizione

La pasta alla siciliana con broccoli, uvetta, cipolla caramellata e zafferano è un primo piatto gustosissimo della tradizione dell’isola baciata dal sole

Pasta alla siciliana ricetta tradizione
Pasta alla siciliana (Foto di katrinshine da AdobeStock)

Questa ricetta della pasta alla siciliana con broccoli, uvetta, cipolla caramellata e zafferano è diffusa nella zona di Palermo. Ogni località ha la sua variante ma in lingua sicula è chiamata da tutti pasta con i broccoli arriminati. Questo aggettivo sta a indicare l’atto del mescolare continuamente gli ingredienti in padella per rendere il piatto cremoso e gustoso.

In questa preparazione utilizzeremo i broccoli ma in alternativa si può seguire l’intero procedimento usando il cavolfiore (bianco o verde), sempre tagliato a pezzetti.

Inoltre possiamo decidere di usare sia la pasta bianca che di altro tipo. Quella integrale sposa benissimo con le verdure e gli altri ingredienti.

Pasta alla siciliana con broccoli, uvetta, cipolla caramellata e zafferano, la ricetta

In questa ricetta della pasta alla siciliana con i broccoli arriminati utilizzeremo anche un tocco di concentrato di pomodoro per dare più colore e sapore a un piatto già di per sé buonissimo.

Pasta alla siciliana ricetta tradizione
Pasta alla siciliana (Foto di KANJANA da AdobeStock)

INGREDIENTI (PER 4 PERSONE)

  • 360 g di penne
  • 600 g di broccoli o cavolfiori
  • 1 cipolla
  • 50 g di uvetta
  • 50 g di pinoli
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • Pangrattato tostato

PROCEDIMENTO (40 MINUTI)

Iniziamo a lavare i broccoli, tagliamoli ottenendo le cimette e mettiamoli a cuocere in acqua salata per dieci minuti ricoprendoli interamente.

Mettiamo l’uvetta in acqua calda in modo da farla ammorbidire. Mettiamo in una padella un filo d’olio e la cipolla tritata e facciamo cuocere per cinque minuti.

Scoliamo l’uvetta e aggiungiamola in padella insieme ai pinoli e al cucchiaino di concentrato di pomodoro. Scoliamo anche i broccoli tenendo da parte l’acqua di cottura.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Torta salata di sfoglia con broccoli e cavolfiore, pronta in 10 minuti

Aggiungiamo i broccoli in padella insieme a un bicchierino d’acqua con lo zafferano sciolto all’interno. Cuociamo a fiamma bassa per altri dieci minuti.

Il risultato dovrà essere una cremina formata dai broccoli, diventati molli e teneri. Nel frattempo cuociamo la pasta integrale o bianca nell’acqua dove sono stati cotti i broccoli.

Scoliamo le penne e aggiungiamo in padella un mezzo bicchiere di acqua di cottura. Versiamo la pasta al dente nel tegame, mescolando per bene.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Maltaglaiti con broccoli e Grana Padano, ricetta della domenica

Pasta alla siciliana ricetta tradizione
Broccoli (Foto di Kathryn Gjerseth da Pixabay)

Quando sarà tutto ben amalgamato possiamo servire la pasta alla siciliana con i broccoli arriminati, impiattandola con una spolverata di pangrattato tostato.