Paste di mandorla

PREPARAZIONE: 30 minuti COTTURA: 10 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Medio
Paste di mandorla
LA PREPARAZIONE

Oggi vi proponiamo dei dolcetti molto squisiti e facili da preparare: le paste di mandorla.

La storia delle paste di mandorla

Non tutti sanno che le paste di mandorla sono dolci tipici della Sicilia, anche se adesso sono conosciute e diffuse in tutto il mondo. Le origini di questi dolcetti sono molto lontane, infatti risalgono ai tempi degli arabi. Furono loro a creare questa ricetta mescolando soltanto acqua, zucchero e mandorle macinate. Con il passare del tempo, i pasticceri siciliani hanno rielaborato questa ricetta. Infatti, oggi, l’impasto viene aromatizzato con limone, miele e arancia creando così dei veri e propri biscotti molto gustosi.

Condividi sui social
1

Prendete le mandorle pelate intere e ponetele in un mixer insieme allo zucchero. Fate frullare fino a quando le mandorle diventino polvere. Ci vorrà circa 1 minuto.

2

Aggiungete gli albumi e l’aroma di mandorle e frullate per amalgamare tutti gli ingredienti. Spegnete il mixer quando l’impasto risulterà omogeneo e trasferitelo in un sac-à-poche.

3

Formate dei mucchietti. Guarniteli con le ciliegie tagliate a metà e con le mandorle intere. Coprite il tutto con una pellicola e lasciate riposare in frigorifero per circa 7 ore.

4

Cuocete per 15 minuti in forno ventilato preriscaldato a 180°.

5

Le vostre paste di mandorla sono pronte per essere gustate!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
  • 250 g Mandorle pelate intere
  • 250 g Zucchero
  • 60 g Albumi
  • Mezzo cucchiaino Aroma alla mandorla
  • q.b. Ciliegie candite
  • q.b. Mandorle intere

Fai il login e salva tra i preferiti questo post