Pasticcio filante di patate e funghi

Pasticcio filante di patate e funghi
LA PREPARAZIONE

PRESENTAZIONE

Il pasticcio filante di patate e funghi è una perfetta portata da presentare come piatto unico è  un modo semplice di abbinare due ingredienti  della terra. La loro unione vi stupirà!

Pasticcio

INGREDIENTI

  • 1 kg di patate
  • 300 g funghi prataioli
  • un fiordilatte
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extra vergine
  • rosmarino
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO

Lavate le patate e con tutta la buccia , mettetele a cuocere in una pentola piena d’acqua e fate cuocere per 40 minuti circa, fatele raffreddare. Una volta fredde pelatele e fatele a rondelle spesse e mettete da parte.

Lavate bene i funghi, privateli della terra e tagliuzzateli a pezzi grandi.

In un tegame  mettete dell’olio e lo spicchio d’aglio, unite il rosmarino e fate soffriggere per un paio di minuti il tempo necessario per fare imbiondire l’aglio, aggiungete i funghi tagliuzzati, trifolateli e  aggiustate di sale e pepe. Finiranno la cottura quando la loro stessa acqua si asciugherà completamente.

Prendete una teglia, imburratela e mettete le patate fatte a pezzi alternandole ai funghi, ricoprite con la mozzarella tagliata a cubetti, infornate a forno preriscaldato a 200°C e fate cuocere per 20 minuti circa. Sfornate e servita caldo.

Il pasticcio filante di patate e funghi è pronto. Buon Appetito.

Se volete fare una variante, potete aggiungere della salsiccia fatta a pezzetti, prima di infornare.

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post