Patate, 5 usi alternativi in casa. Cosa puoi pulire, sfatiamo un mito

Le patate non sono solo buonissime in qualsiasi modo vengano cucinate ma servono anche a pulire: cinque usi alternativi 

Patate pulire cinque modi alternativi
Patate (Foto di congerdesign da Pixabay)

Le patate sono un contorno che può essere cucinato in mille modi. A volte possono diventare anche un succulento secondo piatto se vengono, ad esempio, farcite con mozzarella o altro formaggio filante e prosciutto cotto e cotte in forno.

Fritte, in padella, bollite, al vapore fanno sempre la gioia di grandi e piccini. Per non parlare di un primo piatto re delle cucine napoletane, la pasta e patate con provola.

Tuttavia le patate non sono solo un alimento che può rendere felici anche i palati più esigenti ma possono essere utilizzate nella nostra casa anche per pulire. Tra gli usi troviamo quello della pulizia degli occhiali.

Spesso le nostre lenti da vista si appannano in diverse situazioni come quando mettiamo una maschera per il viso. Per evitare che questo spiacevole inconveniente accada basterà strofinare una patata cruda sul lato interno. L’amido contenuto da questo ortaggio eviterà ai nostri occhiali di appannarsi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Bambini inappetenti, farli mangiare sarà semplice con questo trucco. La soluzione infallibile

Altri usi per pulire con le patate

A chiunque è capitato di rompere un bicchiere o un piatto in cucina e dover raccogliere i cocci, usando sempre dei guanti per evitare tagli alle mani.

Patate pulire cinque modi alternativi
Patate piccanti (Foto di Anestiev da Pixabay)

Ma ci sono dei minuscoli pezzettini di vetro o ceramica non visibili a occhio nudo. Tagliando una patata a metà e strofinandola sul pavimento possiamo rimuovere completamente tutti i residui, evitando di calpestarli.

Se abbiamo preparato le patate bollite invece di buttare l’acqua in cui sono state cotte potremmo approfittare per immergere dentro la nostra argenteria. L’amido è un potente alleato contro le macchie scure che si formano su piatti e stoviglie d’argento. Una volta pulite in questo modo basterà asciugarle per bene e lucidarle.

Le patate ci vengono in aiuto anche per quanto riguarda le macchie sui vestiti, soprattutto quelle di piccole dimensioni. Basterà premere mezza patata sullo sporco e ripetere l’operazione più volte per avere il risultato sperato.

Infine il quinto e prezioso trucco è quello di rimuovere la ruggine. Tagliamo una patata a metà e mettiamoci sopra del bicarbonato di sodio e del detergente per i piatti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Sale in pasticceria, perché si usa? Ecco il suo ruolo fondamentale nella preparazione dei dolci 

Patate pulire cinque modi alternativi
Patate (Foto da Pixabay)

Strofiniamola sopra le posate arrugginite fino a far sparire la macchia scura, sciacquiamole con abbondante acqua prima di utilizzarle.