Patate in cottura, come averle pronte in 10 minuti: 2 trucchetti impeccabili

0
26
patate in cottura, trucchetti
Le nostre patate pronte in 10 minuti con questi trucchetti efficaci

Patate in cottura, come averle pronte in 10 minuti: vi sveliamo due trucchetti su come cucinarle in pochissimo tempo con risultati impeccabili

patate in cottura, trucchetti
Con il metodo della pellicola possiamo già condire a crudo le nostre patate e far fare tutto il lavoro al microonde per risultati rapidi e gustosi

 

Al vapore, ad insalata, fritte e al forno. Le patate conquistano da sempre grandi e piccini per la loro consistenza unica e la loro grande versatilità. Nei mercati paesani di un tempo, si era soliti vendere delle patate bollite da mangiare mentre si passeggiava tra le bancarelle ed in alcuni, ancora oggi questa usanza viene rispettata. Bollirle o lessarle però richiede dei tempi a volte molto lunghi, specialmente se non si tratta di patate piccole. Scopriamo insieme due trucchetti su come avere patate perfettamente cotte e morbidi in soli 10 minuti.

 

LEGGI ANCHE: Patate al latte, ecco l’ingrediente che le renderà cremose e irresistibili

 

Patate in cottura: i trucchetti del microonde per averle morbide in 10 minuti

Questi due semplici ma efficaci trucchetti vengono spesso adoperati dalle cucine dei ristoranti quando vi è bisogno di qualche patata e non si ha il tempo di lessarle. I risultati saranno sorprendenti ed in 10 minuti riuscirete a gustarvi una golosa insalata di patate o un purè espresso. Scopriamo insieme come fare

Per le patate grandi: se vogliamo cucinare in poco tempo delle patate piuttosto grandi, laviamole per bene sotto acqua corrente fredda, eliminando qualsiasi residuo di terra. Facciamo questa operazione in modo accurato e senza fretta. Quando ogni patata sarà stata lavata, non asciughiamole e creiamo con la pellicola per alimenti tanti fogli per quanto sono le patate. Avvolgiamole una ad una, prestando attenzione che non ci siano buchi o prese d’aria. Disponiamole in un piatto e mettiamole in microonde ad una potenza di 750W per circa 10/12 minuti. L’acqua presente su ogni patata, rimanendo a contatto con la pellicola penetrerà in tutta la loro superficie, cuocendo in modo uniforme, rapidamente. Passato il giusto tempo, srotoliamo la pellicola e facciamo la prova forchetta. Se si infilzerà con facilità, la nostra patata sarà pronta per essere sbucciata e condita in base alla nostra preparazione.

Per patate piccole: se invece abbiamo delle patate medio/piccole, laviamole accuratamente sotto acqua corrente fredda e peliamole per bene. Tagliamole a tocchetti cercando di essere il più precisi possibile, inseriamole in una ciotola di vetro o di ceramica ed uniamo il sale ed una tazza colma di acqua. Copriamo con pellicola per alimenti tappando per bene il nostro contenitore, in modo che non possa entrare aria. Azioniamo il microonde a 750W per 7 minuti. Passato il tempo opportuno, scopriamole e facciamo la prova forchetta. Saranno incredibilmente morbide. A questo punto possiamo continuare la loro cottura trasferendole in una ciotola di terracotta o ceramica unendo pepe, paprika, timo o rosmarino o semplicemente olio ed origano fresco. Continuiamo a cuocere nella stessa modalità per altri 3 minuti senza pellicola e serviamo ben calde. Vedrete come in 10 minuti avrete cucinato delle patate al forno gustosissime!