Patate croccanti senza olio nella friggitrice ad aria, il trucco inaspettato

Il trucco per avere delle patate croccanti senza olio, utilizzando la friggitrice ad aria, il risultato è incredibile e delizioso

Patate lesse
Patate lesse (Fonte: Pinterest @dissapore.com)

Le patate di solito di preparano con l’olio anche per avere la garanzia di una buona croccantezza, ma in realtà si può ottenere lo stesso risultato anche senza l’olio e utilizzando la friggitrice ad aria.

Oltre all’utilizzo della friggitrice, un trucco che aiuta ad ottenere un buon risultato è quello di mettere a bagno le patate in acqua fredda per il rilascio dell’amido in eccesso. Questo dona più croccantezza alle patate.

Ingredienti e preparazione per le patate croccanti senza usare l’olio

Ci sono diversi trucchi per far sì che le patate risultino più croccanti. Scopriamoli tutti allora.

Patate
Patate al lavaggio (Foto di Polina Tankilevitch da Pexels)

Mettere a bagno le patate garantisce una croccantezza perfetta alle patate, prima di metterle nelle friggitrice però bisogna asciugarle molto bene. Inoltre il fatto che siano cotte con olio queste patate, le rende perfette per chi segue una dieta ed è attento ai grassi. Vediamo ora come preparare queste deliziose patate.

INGREDIENTI (6 persone)

  • 1 kg Patate a pasta gialla
  • Pepe
  • Sale

PREPARAZIONE

Come primo passo pelare le patate e tagliarle a pezzi di mezzo centimetro. Metterle in una ciotola e coprirle con acqua fredda. Lasciare in ammollo per 20 minuti. Scolare poi le patate e sciacquarle con acqua fredda. Posizionarle poi su un canovaccio asciutto e asciugarle.

Successivamente mettere le patate in una ciotola e aggiungere il pepe e il sale mescolando tutto bene. Per la cottura poi mettere nel cestello e cuocere a 200 gradi per 15-20 minuti. Servire le patate con salse.

Chiaramente nella versione con l’olio, le patate risultano più croccanti tuttavia anche senza olio è incredibile il risultato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Torta al cioccolato bianco e mandorle con crema all’arancia, amore ad ogni morso

Le patate fatte in casa possono essere conservate in frigo per 3-4 giorni. Per servirle, bisogna riscaldarle nuovamente nel cestello della friggitrice ad aria a 175 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Test personalità: che colore sono le fragole nella foto? L’illusione ottica rivela molto di te

Bucce patate chips ricetta aperitivo veloce
Patate sbucciate (Foto di kalhh da Pixabay)

Le patate fritte possono essere accostate a tantissimi piatti, specialmente a secondi di carne come hamburger o una bistecca. Tuttavia possono essere accostate anche del pesce, specialmente quello in pastella. Il cosiddetto fish and chips, come si chiama in Inghilterra.