Patate e speck al forno, il contorno saporito a cui non saprai più rinunciare

Le patate e speck al forno sono un contorno versatile e godurioso che si prepara con pochi ingredienti per un risultato da leccarsi i baffi. La ricetta.

contorni sfiziosi ricette
Patate e speck (foto da Pinterest di @cucinaconchicca)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Le patate e speck sono un contorno delizioso e versatile perché può facilmente accompagnare sia piatti di carne che di pesce. Bastano pochi ingredienti per un contorno davvero unico e godurioso a cui poi sarà impossibile dire di no e tutti ne andranno pazzi.

La preparazione è molto semplice, in quanto si cucina tutto in forno, e i profumi oltre che il sapore sono irresistibili vista la presenza delle spezie che renderà questo contorno ancora più unico.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Contorno di patate e speck, la ricetta

Basta davvero poco per portare in tavola un contorno delizioso come questo che piacerà a grandi e bambini. Un consiglio su tutti, provate a consumarlo come un piatto unico magari accompagnato con del pane, una vera bontà.

patate e speck
Patate pelate (foto da pexels di polina tankilevitch)

INGREDIENTI

  • 4 patate
  • 150 g di speck a listarelle
  • 1 cipolla
  • Origano qb.
  • Rosmarino qb.
  • Pepe qb.
  • Olio evo qb.
  • Una noce di burro

PROCEDIMENTO (circa

Il pezzo forte di questa ricetta sono i cubetti di patate, croccanti all’esterno e morbidi all’interno; per fare in modo che queste non si sfaldino è necessario sbollentarle per qualche minuto.

Quindi sbucciate le patate e lavatele sotto acqua corrente fredda, tagliatele poi a fette e infine a dadini più o meno della stessa grandezza per avere una cottura omogenea. Versatele in acqua salata bollente e lasciatele cuocete per 10 minuti.

Trascorso questo tempo, scolate le patate e mettete un attimo da parte. Tagliate le listarelle di speck a dadini e distribuite un po’ di olio extra vergine di oliva in una pirofila da forno: distribuitevi, a questo punto, prima le patate poi lo speck e infine la cipolla affettata finemente.

Condite con origano, rosmarino e pepe nero, non aggiungete il sale perché lo speck in cottura rilascerà salinità.

speck a fette
Speck a fette (Foto di Kab-vision da AdobeStock)

Distribuiamo in superficie dei tocchetti di burro e lasciamo cuocere le vostre patate e speck in forno già caldo a 200° per 20 minuti. Giriamo di tanto in tanto delicatamente, quindi spegniamo e serviamo ben calde.

Per rendere ancora più delizioso il piatto potete aggiungere dei cubetti di formaggio o una spolverata di parmigiano grattugiato.