Pecorelle in pasta di mandorla per festeggiare la Pasqua. Provatele

Pecorelle in pasta di mandorla per festeggiare la Pasqua. Provate a farle non ve ne pentirete, sono buonissime

Pecorella pasqua
Pecorella-foto instagram @unaspiaincucina

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Pecorelle in pasta di mandorla per festeggiare la Pasqua. Provate a farle non ve ne pentirete di certo. Questa pecorella appartiene alla tradizione da tanti anni.

Si trovano sempre in pasticceria nel periodo di Pasqua, ma potete prepararle facilmente anche a casa. Basta seguire i passaggi attentamente.

Non è Pasqua senza la tipica pecorella decorata con fiocchetti rossi e la bandierina. Prepararla è semplice, vediamo subito come si fa.

Ingredienti e preparazione della pecorella di Pasqua

Vediamo come preparare facilmente e in poco tempo la buonissima pecorella di Pasqua.

Pecorella pasta di mandorle
Pecorella pasta di mandorle-foto instagram @ipasticcidilella_

INGREDIENTI (4 porzioni)

  • 350 gr Zucchero a velo
  • 2 Cucchiai Glucosio
  • 500 gr Farina di mandorle
  • 1 Bustina Vanillina
  • 1 Fialetta aroma alle mandorle
  • Acqua

Per le decorazioni

  • Zucchero a velo
  • Cacao amaro in polvere
  • Acqua
  • Pennarelli alimentari
  • Ovetti di cioccolato al latte

PREPARAZIONE (40 minuti)

Come prima cosa occorre dire che la pasta di mandorle è molto delicata e quindi bisogna lavorarla velocemente per evitare di compromettere il risultato.

Iniziare versando in un contenitore capiente la farina di mandorle, la vanillina e lo zucchero a velo e mescolare bene. Aggiungere poi la fiala di aroma di mandorle, poca acqua e anche il glucosio.

Impastare per bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere altra acqua e continuare a impastare. Non bisogna lavorarla troppo però.

Quando otterrete un’impasto uniforme, bisogna ricavare la forma della pecorella usando lo stampo. Usare un pò di pellicola da mettere sullo stampo in modo da riuscire a staccare più facilmente la pecorella dopo.

Mettere quindi della pasta di mandorla sul muso dello stampo e sul corpo. Una volta creata la forma per bene estrarre la pasta con cautela.

Pecorella pasqua
Pecorella pasqua-foto instagram @cremaecioccolatomonreale

Usando poi un pennellino piccolo spolverare il cacao amaro su tutta la pecorella e poi disegnare gli occhi e il muso della pecora con i pennarelli alimentari.

Infine preparare il collante con lo zucchero a velo e l’acqua. Utilizzarlo poi per fissare la pecorella al vassoio in modo che non si muovi. Lo stesso collante si può usare per fissare i fiocchi e i cioccolatini.