Pepe nero, proprietà e benefici

Pepe nero, proprietà e benefici
LA PREPARAZIONE

Il pepe nero (Piper nigrum) è una pianta della famiglia delle Piperaceae, coltivata per i suoi frutti che una volta essiccati vengono utilizzati come spezia, moto conosciuta in tutto il mondo nelle sue tre varianti: il pepe bianco, il pepe nero e il pepe verde. Le tre colorazioni dipendono dal grado di maturazione del frutto: il pepe verde si ricava dai frutti ancora immaturi e freschi; il pepe bianco dai frutti maturi sbucciati, mentre il nero dai frutti immaturi essiccati.
La pianta è originaria dell’India meridionale, viene coltivata sia in India che nei paesi tropicali, ma è forse la spezia più conosciuta e utilizzata nella cucina europea: il suo famigerato gusto piccante è dato dalla piperina.
Forse sono meno conosciuti gli usi e le proprietà benefiche dell’olio essenziale di pepe nero, ricavato dalla distillazione delle bacche, molto utile per combattere alcuni piccoli problemi di salute. In paesi asiatici come la Cina e l’India, l’olio essenziale di pepe nero è utilizzato come medicina tradizionale per trattare molti disturbi. Secondo uno studio scientifico italiano sperimentato sull’uomo dopo 60 giorni di applicazioni 46 pazienti su 50 hanno presentato una perdita di peso, dell’indice di massa grassa e un miglioramento della ritenzione idrica (quindi cellulite).

ThinkstockPhotos-477874315
Ma vediamo insieme i benefici dell’olio essenziale di pepe nero:
1. Digestivo – Contribuisce a migliorare la digestione, spingendo l’organismo a rilasciare gli acidi nello stomaco che svolgono un ruolo cruciale durante la digestione. Può contribuire a curare problemi lievi di stitichezza, diarrea e bruciore di stomaco. Inoltre riduce ed espelle i gas dello stomaco. Bastano due-tre gocce sul cibo.
2. Allevia dolori muscolari e articolari – Applicare l’olio essenziale di pepe nero può servire a lenire i dolori muscolari e articolari, agendo come un analgesico e antinfiammatorio naturale. Basta mettere 4 gocce di olio essenziale su un impacco caldo e massaggiare la zona dolorante in modo delicato.
3. Elimina tossine – L’assunzione di questo olio essenziale aumenta la sudorazione, quindi aiuta ad eliminare le tossine attraverso la pelle. Inoltre ha effetti diuretici ed elimina la tossine aumentando il flusso di urina.
4. Riduce il desiderio di nicotina – L’olio essenziale di pepe nero può aiutare a smettere di fumare respirandone semplicemente l’aroma: quando sentite il bisogno di fumare basta prendere un inalatore contenente gocce di questo olio essenziale ed inalare.
5. Attività antimicrobica: l’olio essenziale ha proprietà antimicrobiche, che può contribuire a combattere infezioni batteriche e fungine.
6. Effetto relax: respirare l’aroma utilizzando un diffusore aiuta a calmare l’ansia e promuove il benessere emotivo.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post