Peperoni spellati in un attimo, il trucco veloce dei grandi chef stellati

Se i peperoni sono la vostra passione ma non sapete mai come pulirli, allora vi sveliamo come fanno gli chef a non perdere tempo in cucina: incredibile!

Peperoni come spellarli velocemente trucco chef
Spellare i peperoni (Foto di Jan Vašek da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Sono uno degli ortaggi più richiesti sul mercato, saporitissimi e colorati, ottimi da abbinare a verdure, insalate, da fare alla griglia oppure da abbinare ad una pasta con la salsiccia o ancora con un panino insieme alla cipolla.

Sono anche una buona fonte di potassio e vitamina C, indispensabili in questo cambio di stagione dalla primavera all’estate e le prime tintarelle in spiaggia.

Eppure i peperoni hanno un grosso difetto, e cioè che spesso sono lunghi da preparare. Per fortuna esistono dei trucchi della nonna (e usati anche dai grandi chef stellati che magari hanno ereditato proprio dalla nonna) che possiamo comodamente usare anche noi per semplificarci le cose.

Abbiamo già trattato in un precedente articolo come rendere i peperoni digeribili attraverso tre trucchi furbi da usare prima di dedicarsi alla preparazione dei piatti.

Oggi invece vi vogliamo svelare come spellare i peperoni in un attimo: basta una semplice busta di plastica, di quelle che usiamo per congelare i prodotti. Increduli? Ora vi sveliamo come fare.

Spellare i peperoni in un attimo, procurati una busta di plastica

La pelle dei peperoni è spesso difficile da digerire quindi, per evitare gonfiori o mal di stomaco, il consiglio è toglierla in via preventiva prima di inserire questo ortaggio in qualche pietanza. Ma come?

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Peperoni come spellarli velocemente trucco chef
Peperoni in forno (Foto di @blogspot.com)

Ad esempio si possono arrostire i peperoni in forno o sul gas per circa 45 minuti per eliminare poi facilmente la buccia, oppure lessarli in acqua bollente oppure usare un pelapatate e manualmente togliere con pazienza la pellicola esterna.

Qualsiasi sia la scelta intrapresa (delle prime due sopra citate) una volta tolti dalla fonte di calore, i peperoni andrebbero impacchettati all’interno di una busta di plastica di quelle che si usano per il congelatore.

Il perchè è dato dal fatto che si creerà un microclima di condensa tale per cui la pelle poco alla volta tenderà a staccarsi da sola (la vedrete persino arricciarsi su se stessa).

Peperoni come spellarli velocemente trucco chef
Peperoni nelle buste di plastica per congelatore (Foto di @peperoncini.top)

Trascorsi circa 20 minuti potrete usare addirittura le mani o una pinza e strappare in pochi istanti la pellicina esterna e proseguire con la preparazione in corso d’opera. Facile, no?