Perché le chiacchiere non si gonfiano durante la cottura?

Perché le chiacchiere non si gonfiano durante la cottura?

LA PREPARAZIONE
di Marco

Perché le chiacchiere non si gonfiano e non si formano le bolle durante la frittura? Ecco alcuni passaggi in cui avresti potuto sbagliare

Chiacchiere
Perché le chiacchiere non si gonfiano?

Le chiacchiere sono per eccellenza il dolce di carnevale: si possono chiamare in tanti modi, anche ‘bugie’. In questo articolo, però, le identificheremo così. Sono un dolce particolare, che non si prepara in genere in tutti i periodi dell’anno. Buone, buonissime: spesso, succede che una tira l’altra ed è difficile smetterla e metterle via. Prepararle non è così difficile. Esistono tante ricette e ce ne sono diverse anche sul nostro sito. Tuttavia, ogni tanto si può commettere qualche piccolo errore perché, magari, non si presta la dovuta attenzione a dei dettagli o dei passaggi fondamentali nella preparazione o nella cottura.

Perché le chiacchiere non si gonfiano?

Quando parliamo di chiacchiere, intendiamo dei dolci a forma di biscotto con delle bolle d’aria sopra che si formano durante la frittura delle stesse. Ecco, forse non tutti lo sanno, ma non sempre si formano quelle bolle e non sempre le chiacchiere si gonfiano. E’ per questo che, oggi, vogliamo spiegarvi cosa succede e perché. Come vedrete nella maggior parte delle ricette, tutti consigliano di aggiungere del vino bianco all’impasto. Talvolta, però, il vino bianco non basta. Allora, si può procedere con del liquore all’anice, grappa o birra, sempre in quantità moderate ed indicate dalla ricetta. Ecco, spesso è questo l’errore principale che si commette nella preparazione delle stesse e per cui, poi, non vanno a gonfiarsi. Ma può anche succedere che l’olio non sia arrivato alla giusta temperatura per la cottura delle chiacchiere e pertanto non si siano create le famigerate bolle. Altro errore potrebbe stare nella sbagliata stesura dell’impasto. Talvolta, lo facciamo troppo doppio. Deve essere, invece, sottile. Molto sottile. Fate attenzione a questi dettagli ed a questi passaggi nella preparazione e nella cottura e vedrete che saranno perfette!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post