Vuoi perdere peso velocemente? Evita questi 7 alimenti. Parola dei nutrizionisti

Perdere peso velocemente è un sogno di molti: per portare a termine questa missione è necessario stare alla larga da alcuni alimenti.

Perdere peso: alimenti da evitare
Perdere peso (Foto Pixabay di jarmoluk)

Sono quattro i mesi che mancano all’estate. Ma per arrivare alla prova costume al meglio, sfoggiando una splendida forma, è bene partire già da adesso per smaltire i kg di troppo.

Per perdere peso velocemente è necessario mettersi d’impegno e fare le azioni giuste tra alimentazione e sport. Partendo dal presupposto di quanto sia importante rivolgersi a uno specialista del settore in caso di specifiche situazioni, soprattutto quando il peso da smaltire è molto, evitando il fai da te, in ogni caso equilibrio è la parola d’ordine.

No a dieta della fame e ore in palestra, ma bensì per avere risultati duraturi si deve mettere in atto uno stile di vita sano basato su un piano vario studiato in base al proprio fabbisogno giornaliero e a corretti allenamenti tra cardio e potenziamento.

In tutto questo è bene evitare specifici alimenti che potrebbero inficiare negativamente sul lavoro svolto per dire addio a kg di troppo.

Perdere peso velocemente: gli alimenti da evitare

Quando si parla di dieta si pensa a privazioni e insalate scondite. Ma in realtà si può perdere peso con gusto cucinando i piatti giusti. In particolare è bene prestare attenzione a cosa si mangia, bandendo alimenti che potrebbero non far altro che aumentare il peso.

Dieta a gennaio: obiettivo comune tra gli italiani
Bilancia e metro (Foto di SHVETS production da Pexels)

Tra questi le bibite gassate non solo molto caloriche, ma anche pericolose per la salute in quanto ricche di conservanti e ingredienti chimici. In fatto di bevande anche gli alcolici vanno consumati con attenzione in quanto estremamente calorici.

Lo zucchero, in particolare quello bianco, dovrebbe essere tenuto alla larga in quanto aumenta colesterolo e glicemia. È possibile sostituirlo con stevia, miele o sciroppo d’acero.

Altri nemici della dieta sono i salumi: fonte di grassi, hanno al loro interno molto sodio e sono sottoposti a lavorazioni che ne aumentano l’apporto calorico.

In generale i fritti non sono da assumere se si sta cercando di perdere peso: la cottura di alimenti immersi nell’occhio fa schizzare le loro kcal.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > Dieta di primavera, come perdere peso con l’arrivo della bella stagione

Verdura e frutta da non sbucciare: ecco il perché
Verdura e frutta (Foto di Polina Kovaleva da Pexels)

Piatti pronti e prodotti da forno sono altri nemici della dieta in quanto ricchi di conservanti, zuccheri raffinati e sale: molto meglio puntare su alimenti genuini e su piatti cucinati con le proprie mani per monitorare gli ingredienti usati al loro interno.