Pericolo nei supermercati italiani, cibi nocivi: interviene il Ministero

Nella giornata di ieri il Ministero ha pubblicato in Gazzetta ben 4 ritiri urgenti di diversi prodotti italiani molto amati e conosciuti. I consumatori devono stare molto attenti, vediamo di che cosa si tratta. 

Scaffali supermercato Ferrero ritiro Salmonella
Scaffali supermercato (Foto di adisa AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

In queste ultime ore il Ministero della Salute ha pubblicato in Gazzetta Ufficiale la lista di ben 4 prodotti alimentari ed integratori che riportano alcune problematiche rilevanti per la salute del consumatore.

Si tratta di rischio microbiologico, chimico e fisico di rilevanza impattante per la salute delle persone, tale per cui si è visto costretto ad imporre la sospensione temporanea alla vendita dei prodotti che ore andremo ad elencare e spiegare nel dettaglio.

Il consiglio delle istituzioni è sempre quello di non consumare il prodotto se già presente in casa e di riportarlo nel più vicino punto vendita per il cambio merce o il rimborso anche senza scontrino fiscale come previsto dalla legge nazionale in materia.

4 prodotti alimentari bloccati dal Ministero, marchi e lotti nel mirino

  • Il primo prodotto è l’integratore Micro Omega 3.0 venduto in confezioni da 180 capsule, peso 280 g – 60 capsule, peso 96 grammi. I lotti bloccati invece sono U149371 – U149370 – 22P0068 con data di scadenza riportata al 02/2025. Marchio del prodotto Mycli Suplus h24 Micro Omega 3.0.

Motivo del richiamo “sovradosaggio di vitamina A e D, vitamina A oltre i limiti di legge“.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @haccpsystemgroup

  • Integratore Micro Omega 3.0 con marchio del prodotto Mycli Suplus Micro Omega 3.0. Lotto bloccato P2107043 con data di scadenza indicata al 03/2023.

Motivo del richiamo “sovradosaggio di vitamina A e D, vitamina A oltre i limiti di legge“.

  • Fontina Dop venduta in confezioni da 250 g con data di scadenza indicata all’11/11/2022. Lotto bloccato C252105286. Marchio del prodotto Pascoli Italiani, nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato Eurospin Italia Spa.

Motivo del richiamo “Possibile presenza di Escherichia Coli produttori di shiga tossina (STEC)“.

Il batterio risulta pericoloso soprattutto per i bambini piccoli e per gli anziani che arrivano a sviluppare una grave insufficienza renale chiamata sindrome emolitico uremica che risulta pericolosa.

La cottura dei cibi permette di neutralizzare efficacemente questo batterio visto che l’Escherichia coli è sensibile al caldo.

Nelle circostanze sopra descritte, il batterio riesce così a moltiplicarsi in modo smisurato e colonizzare altre regioni corporee, soprattutto del tratto intestinale e delle vie urinarie provocando uretrite, cistite, prostatite, pielonefrite.

  1. Lotto, TMC: 1114186, 05/04/2023
  2. Lotto, TMC: 1114407, 02/05/2023
  3. Lotto, TMC: 1114543, 19/05/2023.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @haccpsystemgroup

Marchio del prodotto Sol&Mar mentre il nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato è Lidl Stiftung & Co. KG. Motivo del richiamo “Possibile contaminazione da corpi esterni metallici“.