Pesto di basilico leggero. Niente sale né grassi: solo 65 calorie

La ricetta del classico pesto di basilico leggero, una versione light con sole 65 calorie. Un condimento super gustoso ma senza olio ne sale.

ricetta pesto light
Pennette al pesto (foto da Pixabay di Andy333)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La salsa verde simbolo della cucina ligure ovvero il pesto di basilico: un condimento dal profumo e sapore unico conosciuto e amato in tutto il mondo.

Basilico, pinoli, Parmigiano gli ingredienti principe di questa ricetta che non ha bisogno di tante presentazioni, ma avete mai provato a farne una versione light senza ne sale ne olio? Di seguito vi proponiamo una ricetta super leggera del pesto, che vi permetterà di condire la vostra pasta, ma anche semplicemente il pane, con un occhio di riguardo in più alle calorie presenti e alla forma.

Pesto dietetico senza olio e sale, ecco come si fa

La ricetta del pesto di basilico senza olio e sale, con sole 65 calorie è davvero molto facile e proprio come l’originale si prepara in pochissimo tempo; vediamo come.

ingredienti del pesto
Classici ingredienti del pesto di basilico (foto di cj-dayrit-rmYgAMausO4 da unsplash)

INGREDIENTI

  • 200 g di feta
  • 50 g di Parmigiano Reggiano
  • Un cucchiaio di pinoli
  • Basilico fresco qb.
  • Spicchio di aglio

PROCEDIMENTO (circa 15 minuti)

Per preparare questo pesto dietetico recuperate il contenitore del mixer (o se preferito farlo come la tradizione comanda, preparate il mortaio) e versatevi lo spicchio d’aglio, la feta tagliata a pezzi, i pinoli, il parmigiano e il abbondante basilico che avrete precedentemente lavato e lasciato un po’ a scolare.

Semplicemente, senza quindi aggiungere olio o sale, azionate il robot da cucina e lasciate frullare fino ad ottenere una salsa della consistenza desiderata. Generalmente, la consistenza di questo pesto possiamo dirvi che resterà abbastanza densa, ma con un po’ di acqua di cottura (se serve a condire la pasta, ndr) basterà a farlo sciogliere un po’ di più.

A questo punto il vostro pesto di basilico leggero è praticamente pronto; lasciate cuocere la pasta da voi scelta e scolatela al dente, quindi ripassatela in padella con il pesto di basilico e qualche cucchiaio di acqua di cottura.

pesto in mortaio
Pesto preparato al mortaio (foto da pexels di karolina-grabowska)

Questo pesto può essere usato anche per accompagnare crostini, creando così deliziosi antipasti, oppure per condire una treccia salata, magari accompagnata da un tagliere di salumi.