Pesto di melanzane e rucola con la frutta secca. Una bontà di stagione facile e golosa

Il pesto di melanzane e rucola con la frutta secca è una bontà incredibile. Adatto a preparare un buon primo di pasta

Pasta pesto melanzane
Pesto melanzane-foto instagram @tagfooditalia

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il pesto di melanzane e rucola con la frutta secca è una vera delizia. Ottimo per condire la pasta ma anche da spalmare su delle bruschette croccanti.

La preparazione di questo pesto è molto semplice, occorre solamente trovare tutti gli ingredienti e poi seguire il procedimento passo per passo.

Il risultato sarà davvero sorprendente, tutti ne andranno pazzi anche i bambini che di solito le verdure le evitano ma questo pesto gli piacerà.

Ingredienti e preparazione del pesto di melanzane

Vediamo come preparare in poco tempo e facilmente un ottimo pesto di melanzane con la frutta secca.

Pesto
Pesto-foto instagram @latatipasticciona

INGREDIENTI (1 kg e 400 gr di pesto)

  • 80 gr Anacardi
  • 50 gr Mandorle
  • 2 Melanzane
  • 20 gr Pinoli
  • 1 Pomodoro cuore di bue
  • 100 gr Pomodorini datterini
  • 40 gr Rucola
  • 3 Spicchi aglio rosso
  • 10 Foglie basilico
  • 90 gr Parmigiano reggiano DOP
  • 60 gr Pecorino toscano
  • 130 gr Olio extravergine d’oliva
  • Pepe
  • Sale

PREPARAZIONE (45 minuti)

Come prima cosa, lavare e asciugare le melanzane e poi sbucciarle ed eliminare le impurità. Tagliarle poi a cubetti e versarle in una padella antiaderente.

Aggiungere il sale e l’acqua e poi far cuocere a fuoco medio per mezz’ora mescolando spesso. Non usare l’olio durante la cottura.

Intanto preparare la frutta secca. Prendere quindi un’altra padella antiaderente e versarci dentro gli anacardi e i pinoli. Farli tostare a fiamma alta per 5 minuti e mescolare di continuo poi lasciar raffreddare del tutto.

Una volta che le melanzane saranno cotte, metterle in una ciotola a freddare. Lavare poi il pomodoro e i pomodorini e tagliarli a pezzi.

Unirli poi alle melanzane e mescolare bene. Lavare e tamponare poi con la carta da cucina, sia le foglie di basilico che la rucola.

Pasta melanzane
Pasta melanzane-foto instagram @poppyfoodprn

Sbucciare a questo punto gli spicchi d’aglio e grattugiare il pecorino e il parmigiano reggiano. Prendere il contenitore del mixer e versarci dentro tutti gli ingredienti alternandoli in strati.

L’ordine dovrebbe essere melanzane e pomodori, frutta secca tostata, rucola, basilico, aglio, pecorino, parmigiano reggiano e infine olio extravergine.

Frullare quindi per un minuto e poi assaggiare per capire se occorre aggiungere sale o meno. E quindi ecco pronto il pesto di melanzane rucola e frutta secca.