Pesto al pistacchio, ricetta base: ingredienti e preparazione

Il pesto al pistacchio è una salsa dal gusto aromatico e fresco ottimo come condimento per tanti piatti, dagli antipasti ai primi. Ecco tutti i passaggi per realizzarlo a casa.

pesto pistacchi ricetta
Pesto ai pistacchi (Foto di TTLmedia AdobeStock)

Ha il sapore della Sicilia perché pensando ai pistacchi si pensa ai famosi pistacchi di Bronte. Il suo colore verde  e il suo aroma delicato conquistano e il pesto di pistacchio è un condimento che si presta bene a vari usi.

Tra tutti è sicuramente una salsa ottima per condire la pasta ma spalmato su crostini di pane diventa uno sfizioso antipasto.

Si realizza unendo un trito di pistacchi leggermente scottati a basilico, formaggio e olio in un amalgama che assume una consistenza corposa ma liscia.

Esistono tanti i tipi di pesto che sono una sorta di varianti del più celebre pesto al basilico alla genovese. Nascono come versioni alternative ma hanno ognuno delle peculiarità che li rendono salse con il loro carattere specifico.

Come nel caso del pesto di peperoni, o del profumato pesto di rucola o del ricco e rosso pesto alla siciliana.

Scopriamo allora la facile ricetta base che ci occorrerà per preparare il pesto al pistacchio.

Ingredienti e preparazione del pesto al pistacchio

Per quando riguarda la conservazione il pesto al pistacchio può esser conservato in frigorifero per circa 3 giorni in un barattolo di vetro con dell’olio in superficie.

pistacchi sgusciati ricetta pesto pistacchi
pistacchi sgusciati (Foto di Simone_ph da Pixabay)

Se lo si vuole tenere più a lungo è possibile congelarlo. Inoltre, se messo in barattoli di vetro con chiusura ermetica e sterilizzati può anche esser tenuto fuori dal frigo.

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 200 g di pistacchi sgusciati non salati e tostati
  • 100 ml di acqua
  • 100 ml di olio extravergine di oliva
  • 4 foglie di basilico
  • scorza di 1/2 limone
  • 35 g di Grana Padano Dop grattugiato
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

PREPARAZIONE (circa 20 minuti)

La prima cosa da fare per realizzare il pesto al pistacchio è portare ad ebollizione una pentola con l’acqua e cuocere i pinoli sgusciati per circa 10 minuti  a fuoco medio basso fino a quando cioè non si saranno ammorbiditi.

Quindi scolare i pistacchi e farli asciugare riponendoli in uno strofinaccio. Poi eliminare le pellicine dei pistacchi. L’operazione richiede un pò di pazienza ma è necessaria anche per dare un colore brillante al risultato finale.

Dopo aver fatto questo in un mixer mettere i pistacchi, le foglie di basilico, il Grana grattugiato, l’olio e la scorza grattugiata del mezzo limone.

Iniziare a mixare il tutto. Dopo un pò aggiungere il sale e il pepe e diluire con l’acqua, che dovrà esser aggiunta più o meno in base alla consistenza della salsa.

pistacchi ricetta pesto pistacchi
pistacchi (Foto di Alexas_Fotos da Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pasta con pesto di pistacchi e guanciale, un primo piatto super sfizioso

Il pesto dovrà risultare cremoso e omogeneo. A questo punto è pronto per essere usato subito oppure conservato nelle modalità consigliate.

(Romana Cordova)