Petto di tacchino ripieno di spinaci e formaggio. Leggera e gustosa bontà

Una ricetta deliziosa, facilissima da realizzare e soprattutto leggera: il petto di tacchino ripieno di spinaci e scamorza. Che bontà.

tacchino ripieno
Rotolo di tacchino ripieno (foto da Adobestock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

State cercando la ricetta per realizzare un secondo piatto godurioso, d’effetto ma anche leggero? Allora dovete provare il petto di tacchino ripieno di spinaci e scamorza.

Una ricetta deliziosa, per un piatto di pura bontà dal sapore delicato che saprà conquistare i palati di tutti i membri della famiglia. Da servire caldo duranti pranzi o cene di famiglia è buono anche consumato da freddo per questo potrete, per esempio, tagliarlo a fette e portarlo con voi durante un pic nic.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Tacchino ripieno cotto in pentola

Se amate i piatti light e sfiziosi e che non abbiano una preparazione troppo lunga allora la ricetta del tacchino ripieno e cotto in pentola è quello che state cercando.

tacchino ripieno
Tacchino 8foto da Adobestcok)

INGREDIENTI

  • 600 g di tacchino (la tasca)
  • 100 g di spinaci
  • 60 g di scamorza
  • 2 spicchi di aglio
  • Olio evo qb.
  • Sale e pepe qb.

PROCEDIMENTO (circa 40 minuti)

Per realizzare il petto di tacchino ripieno iniziate lavando gli spinaci, quindi private l’aglio della camicia e  fatelo rosolare in padella con abbondante filo di olio extra vergine di oliva. Una volta arrivato a doratura, aggiungete anche gli spinaci un pizzico di sale e lasciate cuocere per qualche minuto.

Una volta ammorbiditi, eliminate dalla padella l’aglio e l’olio in eccesso quindi prendete le verdure e tagliuzzatele. Spostatele in una ciotola abbastanza capiente, aggiungetevi la scamorza tagliata a cubetti e mescolatela agli spinaci insaporendo a piacere di sale e pepe.

Mettete un attimo da parte il ripieno e passate a preparare la carne; prendete la tasca di tacchino e aiutandovi con un cucchiaio riempitela per bene con il composto di spinaci e scamorza. Una volta riempita cucite con dello spago la parte finale in modo da chiuderla per bene.

spinaci
Boule di spinaci freschi (foto da Pixabay di ponce_photography)

Riprendete la casseruola dove avete cotto gli spinaci, aggiungete se necessario un altro filo di olio, quindi disponete la carne e fatela cuocere per circa 10-15 minuti avendo cura di rigirarla spesso, così da avere una cottura unifome.

Una volta pronta, spostate su un tagliere ed eliminate lo spago. Il tacchino ripieno è pronto per essere servito subito e se dovesse avanzare potete conservarlo in frigo fino a qualche giorno.