Petto di pollo con pomodorini al vino bianco, semplice e gustosissimo, si fa in pochi minuti

Il petto di pollo con pomodorini al vino bianco è un piatto molto saporito in una ricetta semplice e veloce. Basta poco per realizzarlo con pochi ingredienti comuni e pochi gesti direttamente in padella. Assolutamente da provare!

petto pollo pomodorini vino bianco ricetta
Petto di pollo con pomodorini al vino bianco (Instagram@sfiziopastafrosinone)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Linguine di melanzane alla Nerano, la variante ricca di sapore che non ti aspetti
  2. Risotto cremoso porri, ricotta e limone: ricetta economica, spendi solo 3 euro
  3. Maxi sequestro di pesce per gravi carenze igienico strutturali, il blitz nella notte. Cosa rischiamo

Per un secondo piatto gustoso e semplicissimo da realizzare ecco il petto di pollo con pomodorini al vino bianco.

Si tratta di una ricetta facile per dar vita a delle semplici e talvolta banali fette di petto di pollo, che mangiate sempre nei soliti modi a volte possono annoiare e risultare tristi e poco invitanti.

Al contrario questo piatto è davvero molto saporito e il bello è che si prepara molto facilmente senza nessuna fatica.

La cottura è direttamente in padella in cui oltre a cuocere il pollo si fa anche il condimento. I pomodorini sono un ingrediente che ben si abbina e dona una nota di freschezza che insieme a pochi altri elementi crea un gusto decisamente appetitoso.

Ma è poi soprattutto il vino bianco con cui si sfuma il pollo che regala una tocco aromatico particolare perché si impregna nella carne e oltre a profumarla la rende morbida e succosa.

Passiamo a scoprire dettagliatamente nella ricetta cosa esattamente occorre e quali sono i semplici e rapidi passaggi per realizzare questo piatto buonissimo.

Ingredienti e preparazione del petto di pollo con pomodorini al vino bianco

Il segreto del gusto di questo condimento è la formazione di un sughetto cremoso che si ottiene lasciando addensare il liquido rilasciato dai pomodorini con la farina che avvolge leggermente le fette di pollo. Si ha così la giusta consistenza e un gusto squisito e per una versione gluten free si può usare l’amido di mais.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

petto pollo pomodorini vino bianco ricetta
Petto di pollo e pomodorini (foto di Studio Gi da AdobeStock)

INGREDIENTI  (per 4-6 persone)

  • 800 g di petto di pollo
  • Farina 00 o amido di mais q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • Basilico q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • 1/2 bicchiere di acqua
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 300 g di pomodorini
  • 1/2 cucchiaino di zucchero semolato

PREPARAZIONE (20 minuti circa)

Per prima cosa in una padella versare un paio di cucchiai di olio e mettere a soffriggere il prezzemolo e qualche foglia di basilico entrambi tritati finemente e lo spicchio d’aglio diviso a metà.

A parte passare le fette di petto di pollo nella farina infarinandole interamente. Poi inserirle nel soffritto e lasciarle rosolare a fuoco medio girandole per farle cuocere uniformemente da entrambi i lati finché diventano dorate.

Una volta pronte spostarle in un piatto e nella stessa pentola versare i pomodorini tagliati a pezzetti. Lasciare che si appassiscano, aggiungere un pò di sale, poi inserire di nuovo il pollo.

A questo punto sfumare con il vino bianco, lasciar evaporare, aggiungere anche l’acqua, il mezzo cucchiaino di zucchero per dare una nota di sapore leggermente agrodolce e lasciare per alcuni minuti che si formi un sughetto cremoso.

petto pollo pomodorini vino bianco ricetta
Prezzemolo (Foto di Kai Reschke da Pixabay)

Ecco che infine il piatto è pronto e non resta che impiattare e servire. È consigliato mangiarlo subito ancora caldo e assaporarlo così in tutto il suo gusto semplice e super saporito.