Pianta di fragola: come coltivarla semplicemente in terrazzo

Pianta di fragola: come coltivarla semplicemente in terrazzo
LA PREPARAZIONE

Come coltivare le fragole sul vostro terrazzo

In tanti sognano di avere in casa una pianta di fragola. Sebbene sia il desiderio di tanta gente, non c’è ancora molta informazione sul fatto che è possibile tenerne una addirittura sul balcone di casa. Non è necessario avere il pollice verde oppure una particolare propensione per la coltivazione per avere una pianta di fragola in terrazza. Basta solo qualche piccolo accorgimento e tutto verrà da sè.

Pianta di fragola: come seminarla

Come detto, la pianta di fragola non richiede particolare attenzione nella coltivazione. Ha bisogno di pochissimo spazio e, tuttavia, riesce a dare tantissima soddisfazione a chi la coltiva. Per quanto riguarda la scelta del seme, dovreste sapere che esistono ben 600 varietà di fragole. Innanzitutto, facciamo una distinzione: ci sono le fragole unifere che producono solo una volta l’anno e quelle di fiorenti, che producono più volte l’anno. Il nostro consiglio è quello di scegliere una pianta di fragola unifera perché alla maggior parte delle persone, il frutto risulta essere più dolce rispetto all’altra specie.

Quando cominciare a coltivarle

Se seguite il nostro consiglio di scegliere la fragola unifera, il periodo migliore per coltivarla è inizio marzo. Coltivando i semi in primavera potreste riuscire a raccogliere qualcosa già in estate.

Come coltivare le fragole in terrazza

Puoi usare un vaso di terracotta molto semplice per la tua pianta di fragola. L’importante sarà tenerlo in un punto molto luminoso del tuo balcone o terrazzo e utilizzare un terriccio fertile da mantenere umido alla temperatura di 22-22°. Seguendo questi passaggi, vedrai che i tuoi fiori germoglieranno nel giro di dieci giorni.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post