Piatto a base di patate di origini umilissime, ma da leccarsi…

Piatto a base di patate di origini umilissime, ma da leccarsi i baffi!

LA PREPARAZIONE
di Marco

Un piatto a base di patate di origini umilissime ma dal sapore straordinario: cominciate a sbucciarle e tagliatele a fettine…

patate piatto
Patate per un piatto da leccarsi i baffi

State cercando un piatto buono, nutriente, ma allo stesso tempo economico e fattibile in pochi minuti? Beh, siete nel posto giusto. Con questa ricetta vi proponiamo una pietanza che vi farà leccare letteralmente i baffi e che riproporrete anche altre volte, migliorandovi e fantasticando con la mente per creare nuove varianti ogni volta. Questo piatto è a base di patate. Già da questo potete capire che si tratta di un piatto povero, che non richiede l’impegno di molto denaro per cucinarlo. Allo stesso tempo, si prepara velocemente e non si deve per forza essere degli chef stellati per cucinarlo. Basta solo un po’ di pazienza e il gioco è fatto.

Patate al forno con formaggio: piatto povero ma nutriente

Ebbene sì, questo è un piatto veramente povero, di umili origini. Perché veniva preparato quando in casa non si aveva della pasta. Era il piatto tipico di famiglie di contadini che si ritrovavano sempre con patate in abbondanza e il formaggio, che difficilmente mancava avendo capre e pecore sparse per la campagna. Come detto, costa poco cucinare questa pietanza che pur essendo di origini umili è veramente squisita. Vediamo, dapprima, tutti gli ingredienti che vi serviranno:

INGREDIENTI:

  • 2 Kg di patate
  • 800 ml di latte
  • 200 gr di formaggio
  • 100 gr di formaggio grattugiato
  • Sale q.b.

PROCEDIMENTO: 

Per prima cosa lavate le patate e poi togliete la buccia con un coltello. Tagliatele a fette, magari utilizzando un tagliere così siete sicuri di fare un buon lavoro. Adagiate le stesse sul piano di un ruoto da forno che avete precedentemente imburrato. Dopo il primo strato di patate, passate al formaggio (usate lo svizzero, con i buchi) tagliatelo a striscioline o a fettine e mettetelo sulle patate. Ricoprite con un altro strato di patate. Potete scegliere voi quanti strati fare. Al termine, versate il latte all’interno del ruoto. Un bel pizzico di sale e infornate in forno a 180 gradi per 30 minuti. Lasciate raffreddare almeno per un quarto d’ora e poi impiattate.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post