Piatto povero ma squisito: la ricetta napoletana super economica

0
39

Quello che vi proponiamo è un piatto povero, di origine napoletana, squisito! La ricetta è super economica, state a vedere

piatto povero squisito
Piatto povero ma squisito: come prepararlo

Sapete che si può cucinare con poco, vero? Con poco, sì, con pochi soldi. Anche se il sistema economico odierno ci ‘impone’ in qualche modo di consumare il più possibile, in casa nostra possiamo anche adottare l’economia del riciclo, per esempio. Si possono riciclare tantissimi ingredienti che, invece, spesso buttiamo via ed è un gran bel peccato. Oggi vi parliamo di una ricetta povera, un piatto che si realizza con pochi euro, senza l’esborso di troppi soldi. Attenzione, non vi proporremo per tanto le tartine di caviale. Tantomeno pasta ai frutti di mare. Si tratta di un piatto semplice che si può realizzare anche in pochissimo tempo.

LEGGI ANCHE: Aglio e Olio alla Siciliana: la ricetta espressa per una pasta irresistibile

Piatto povero ma squisito: super economico

Vi parliamo, dunque, degli scagliuozzi. Non scagnozzi, che magari potrebbero rimandare il pensiero ai ‘Bravi’ di Don Rodrigo ne I promessi sposi. Parliamo degli scagliuozzi, ovvero dei semplicissimi pezzetti di polenta tagliati abbastanza spessi e con una forma rettangolare. Penserete, dunque: se è polenta, sicuramente si tratta di un piatto settentrionale. E invece no: questa è una ricetta di origine napoletana che però si è diffusa poi anche in Toscana, in Puglia ed in Sicilia.

Per rimanere aggiornato su trucchi e consigli di cucina CLICCA QUI 

Gli ‘scagliuozzi’ sono facili da preparare. Informatevi su come fare la polenta. Poi, tagliateli a triangoli con uno spessore di circa 3 centimetri e poi lasciateli seccare in modo da eliminare quell’umidità che nel momento della frittura potrebbe darci problemi. Friggete e poi lasciateli per qualche minuto in un po’ di carta assorbente. In questo modo eliminerete anche l’olio di frittura in eccesso che è rimasto attaccato agli scagliuozzi. Serviteli comunque ancora caldi e vedrete che saranno subito amati da tutti. In pochi minuti finiranno e vi chiederanno anche il bis.

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM