Pizza Margherita


PRESENTAZIONE

La pizza margherita è la regina delle pizze. E’ la più conosciuta in assoluto, in Italia e all’estero. Vediamo la ricetta.

pizza margherita

INGREDIENTI

Per la pasta:

  • 250 g di farina tipo 0
  • 150 ml di acqua
  • 1 cucchiaino raso di zucchero
  • 10 g di lievito di birra
  • sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

Per condire:

  • 400 g di passata di pomodoro
  • olio
  • sale
  • origano
  • basilico
  • 400 g di mozzarella

TEMPO PREPARAZIONE: 20 minuti

TEMPO LIEVITAZIONE:  2 ore +

TEMPO COTTURA: 20 minuti

DIFFICOLTÀ: facile

PORZIONI: 2 porzioni

PROCEDIMENTO

Per realizzare la pizza margherita iniziate dall’impasto di base: versate metà dell’acqua in una ciotola, aggiungete il sale, il lievito di birra, lo zucchero e l’olio. Mescolate per far sciogliere il lievito.

In un’altra ciotola più grande mettete la farina, e aggiungete  il composto di acqua che integrerete nell’impasto mano a mano.

Continuate ad impastare aggiungendo l’altra metà dell’acqua, fate attenzione a non versarla tutta poiché il composto deve risultare liscio ma consistente (non deve essere appiccicoso, in quel caso aggiungere farina).

Formate dunque il vostro panetto ed adagiatelo dentro ad una ciotola adeguatamente spolverizzata di farina sul fondo.

Coprite la ciotola con un canovaccio e riponetela in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria ( il forno spento di casa vostra è ottimo).

Dovrete attendere che l’impasto raddoppi il suo volume, almeno 2 ore.

Nel frattempo oleate due teglie tonde e stendete la pasta ( decidete voi lo spessore in base ai vostri gusti).

In una ciotola versate la passata di pomodoro ( potete comprare anche la passata per la pizza), conditela con olio, sale e origano.

Con un cucchiaio distribuitela sulle pizze e infornate ciascuna pizza in forno statico a 250° per circa 6-7 minuti.

Intanto tagliate a pezzetti la mozzarella, se comprate il fiordilatte scolatelo bene altrimenti potete comprare la mozzarella per pizza che è priva di acqua.

A cottura ultimata aggiungete la mozzarella su tutta la superficie della pizza e infornate per altri 6-7 minuti.

A cottura ultimata sfornate la pizza e servitela guarnendola con qualche foglia di basilico.

Buon Appetito!

Tags:





Altre Ricette Buonissime

Pizza, Pane. Ricette per pizze e pane fatto in casa

Pane Azzimo

Commenta