Pizza senza farina con solo 100 kcal. Pronta in 5 minuti

La pizza senza farina è un’alternativa ottimale per chi ha poco tempo e non vuole eccedere a tavola. Ecco come realizzarla.

Pizza senza farina: la ricetta
Pizza senza farina (Foto di Katerina Holmes da Pexels)

Voglia di pizza anche se si è a dieta? Per non sgarrare, ma godersi una bontà unica viene in aiuto la sua versione senza farina che non solo è poco calorica, ma anche facilissima da realizzare.

Contendo solo 100 kcal, può essere gustata senza sensi di colpa. Inoltre i pochi ingredienti e i semplici step impiegati per realizzarla la rendono un piatto salva cena, con cui stupire grandi e piccini.

Creata con una base di patate e uova, sopra è condita con la salsa e la mozzarella rivisitando la classica margherita. Un’idea divertente e originale con cui gustarsi una delle preparazioni più amate al modo. La pizza è infatti conosciuta a livello globale, sognata in ogni paese.

Emblema della tradizione culinaria italiana, ha alle spalle una lunga storia che ne ha fatto quella che oggi: una ricetta irresistibile proposta in pizzerie e ristoranti, ma anche cucinata spesso nelle proprie case.

Per sperimentarsi con una versione ancora più semplice in cui non è necessaria la farina arriva una ricetta facilissima.

Pizza senza farina: la ricetta

Dire addio alla farina, ma preparare comunque la pizza. Questo diventa possibile grazia a una ricetta innovativa e originale.

Operazione margherita terza
Pizza (Foto di Gravante AdobeStock)

INGREDIENTI

  •  15 g salsa di pomodoro
  • 300 g di patate
  • 15 ml di olio extravergine
  • 80 grammi di mozzarella light.
  • 2 uova
  • q.b sale
  • q.b. pepe nero

PROCEDIMENTO (circa 5 preparazione 20 cottura)

Per preparare questa bontà si parte pelando le patate da tagliare a fettine sottili. Di seguito si rompono le uova da sbattere con uno stuzzicadenti.

Si prende una padella antiaderente, posto un filo d’olio sulla superfice, si scalda e si pongono sopra le patate. Cotte da entrambi i lati si aggiungono poi le uova, il sale e il pepe sopra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > Pizza alternativa, le basi da sostituire al classico impasto. Da provare subito

La voce di Marisa Laurito narra la pizza
Pizza (foto da Pelexs di Pixabay)

Dopo di che si guarnisce la superfice con la salsa e di seguito con la mozzarella a fette. Si cuoce fin tanto che la mozzarella non è fusa.