Pizza fatta in casa, ma cotta in padella: sapete come fare? Ecco tutti i passaggi

0
41
pizza padella
Pizza cotta in padella

Pizza fatta in casa, cotta in padella: pochi minuti e sarà pronta! Il procedimento è semplicissimo, vediamo insieme come fare

pizza in padella
Pizza cotta in padella

Quanto è buona la pizza? Quella fatta in casa, poi, è davvero magica. Un po’ perché è semplice da preparare, un po’ perché è un qualcosa che in genere mangiamo in pizzeria o al forno del pane, e invece poi la prepariamo con le nostre mani. Basterà un impasto da preparare in pochi minuti e con pochissimi ingredienti. Niente di complicato e nemmeno di dispendioso. La pizza fatta in casa, inoltre, può essere anche un’ottima salvacena. Soprattutto se si cuoce in padella. Non avete mai sentito parlare di questo procedimento particolare? Beh, niente forno. Niente attese snervanti. La cuocerete in pochi minuti e senza sporcare troppo.

Come cuocere la pizza in padella: il metodo semplicissimo

Come detto, cuocere la pizza in padella vi farà risparmiare un po’ di tempo relativo all’attesa della cottura in forno. Basteranno davvero pochi minuti. Ma cosa bisogna fare? Come bisogna comportarsi? Allora, per prima cosa preparate l’impasto come fate di solito per la vostra pizza fatta in casa. Fatelo lievitare e poi stendetelo con le mani.

Prendete, poi, una padella di 24 o 26 centimetri. Stendetevi all’interno l’impasto che intanto è lievitato. Preparate la passata di pomodoro oppure fatela con le vostre mani. Prendete i pomodorini freschi, tagliateli a metà e poi schiacciateli sull’impasto. Una volta steso l’impasto, accendete il fuoco dei fornelli. Fiamma media: se troppo alta, finirete per bruciare tutto. Troppo bassa, invece, l’effetto contrario. Raccomandiamo, inoltre, di coprire la padella con la pizza con un coperchio. Meglio se uno di quelli trasparenti, che così vi darà modo di vedere se è pronta oppure no. Quando sarà aumentata di volume all’interno della padella (dopo circa 10 minuti), aggiungete la scamorza oppure la mozzarella che intanto, però, avete fatto sgocciolare. Fate cuocere con coperchio ancora per qualche minuto fin quando non sarà tutto sciolto e poi potrete servire.

  • Per rimanere aggiornato su trucchi e consigli di cucina CLICCA QUI