Pizza fatta in casa: provola o mozzarella? Il trucco che non…

Pizza fatta in casa: provola o mozzarella? Il trucco che non tutti conoscono

LA PREPARAZIONE
di Marco

Cosa mettiamo sulla pizza fatta in casa? La provola affumicata o la mozzarella? Adesso vi spieghiamo le differenze… vediamo insieme…

pizza provola mozzarella
Pizza fatta in casa: provola o mozzarella?

Cosa ci va sulla pizza fatta in casa? Provola o mozzarella? In questo articolo troverete una risposta sicuramente molto valida perché è scritto da un napoletano. La pizza fatta in casa dev’essere impastata con la fantasia. Sì, perché ci possiamo mettere sopra quello che vogliamo. Si può spaziare e fantasticare con gli ingredienti in modo da soddisfare ogni palato. E’ una gioia prepararla soprattutto quando a casa ci sono ospiti. Magari, a qualcuno piace la classica, con pomodoro e ‘formaggio’. Altri invece preferiscono la marinara, e poi c’è quello a cui piacciono patatine e wurstel in quantità industriali. Bene, almeno adesso restiamo sulla classica: con pomodoro e formaggio. Quale formaggio ci mettiamo sopra? Provola o mozzarella?

Provola o mozzarella sulla pizza fatta in casa?

Possiamo metterci due tipi di formaggio: provola o mozzarella. Non esiste altro tipo di formaggio che può essere adattato a questa ricetta. Non fatevi incantare dallo svizzero, dal formaggio dolce o dal parmigiano. Sulla pizza fatta in casa ci vuole la provola oppure la mozzarella. Esiste una differenza sottile tra l’una e l’altra. Sottile, ma sostanziale. E adesso ve la spiegheremo.

La provola è affumicata: ha, quindi, un sapore molto deciso e forte. E’ anche molto salata e pertanto bisogna poi dosare il sale che mettiamo nella passata di pomodoro e nell’impasto regolandoci con questo fattore. La mozzarella ha invece un sapore meno deciso. E’ più delicata. Il fattore che accomuna i due prodotti è il latte che contengono. Dev’essere ‘fatto fuori’ in qualche modo. Esiste un piccolo trucco: mettere tutto in frigo qualche ora prima e prima di metterlo sulla pizza premerlo con le mani e far finire il latte in un piatto a parte. Se mettiamo provola o mozzarella in forno senza togliere il latte, questo uscirà fuori durante la cottura e bagnerà tutto il nostro impasto. E’ per questo che in pizzeria si usa il fior di latte: è meno ricco di latte.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post