Pizza senza lievito: la soluzione per chi ha intolleranza senza rinunciare al gusto

Che si sia intolleranti al lievito o se non lo si ha in dispensa, la pizza senza lievito risolve il problema. È buonissima e gustosa, un’alternativa valida alla classica. Niente lunga lievitazione solo un pò di riposo. Ecco come si fa.

pizza senza lievito ricetta
Pizza senza lievito (Foto di pavel siamionov da AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Risotto al vitello con polvere di olive, piatto squisito dal sapore avvolgente
  2. Meringhe all’acquafaba, deliziose e vegane, sono anche una ricetta di riciclo
  3. Tumore al colon, il cibo in scatola per prevenirlo: parola agli scienziati

Il lievito è un elemento a cui alcune persone possono essere intolleranti o allergiche e devono perciò chiaramente evitarlo per non star male. Ma può anche capitare più semplicemente di aver voglia di preparare la pizza in casa ma di non avere il lievito e non aver modo di andare a comprarlo.

La soluzione per entrambi i casi c’è ed è la pizza senza lievito che vi illustriamo in questa ricetta. La possiamo considerare un’alternativa valida e interessante.

Non potrà certamente essere uguale alla classica pizza per quanto riguarda il volume e la sofficità, però insieme ad un buon condimento sarà comunque una gustosa pizza da mangiare con appetito.

Il modo di farla è semplice, al posto del lievito c’è il bicarbonato a far da sostituto. Non richiederà perciò i lunghi e classici tempi di lievitazione ma solo un breve periodo di riposo, dopodiché si potrà subito passare a condirla e cuocerla.

Un metodo quindi anche più veloce, una variante certamente da sperimentare o da abbracciare in pieno magari anche preferendola alla tradizionale specialità tutta italiana, eccellenza che il mondo ci invidia.

Ingredienti e preparazione della pizza senza lievito

Il lievito seppur buonissimo non è essenziale. Molte preparazioni possono esser fatte senza. Tra queste e i vari modi per sostituirlo ci sono per esempio i cornetti per la colazione, ma anche la torta al cioccolato, oppure anche il pane. Tutti metodi diversi per evitare il lievito e mangiare cibi gustosissimi.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

bicarbonato ricetta pizza senza lievito
Bicarbonato di sodio (Foto di NatureFriend da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 500 g di farina 00
  • 20 ml di olio extravergine di oliva
  • 320 ml di acqua
  • 2 cucchiaini di bicarbonato
  • 400 ml di passata di pomodoro
  • 200 g di mozzarella
  • Basilico q.b.
  • Origano q.b.
  • Sale q.b.

PREPARAZIONE (60 minuti circa)

Per prima cosa in una ciotola bisogna versare la farina e unire il bicarbonato. Dopo averli miscelati aggiungere l’acqua a filo e iniziare ad impastare mescolando.

Quando avrà raggiunto una certa consistenza si può proseguire ad impastare a mano su un piano di lavoro infarinato.

Impastare fino ad avere un impasto liscio ed omogeneo, quindi coprirlo con uno strofinaccio e metterlo a riposare per 20 minuti circa a temperatura ambiente.

Trascorso questo tempo si può procedere a stenderlo con il mattarello e ricavare uno spessore di circa 1 cm. Poi, volendo fare un condimento classico, versare la passata di pomodoro, salare e aggiungere un pò di origano.

Infornare e cuocere in forno preriscaldato statico a 200° per 15 minuti circa. Subito dopo aggiungere la mozzarella ben strizzata e tagliata a pezzetti e completare la cottura per altri 10 minuti alla stessa temperatura.

aggiungere condimento ricetta pizza senza lievito
Aggiungere il condimento (Foto di Anna Shvets da Pexels)

Condire con un filo d’olio e qualche foglia di basilico o aggiungere ulteriori elementi per arricchirlo oltre questa che è la versione base, da gustare sia calda appena sfornata che tiepida o fredda.