La pizza surgelata con bastoncini di pesce fritti è realtà: dal primo aprile in commercio

Non si tratta di un pesce d’aprile ma bensì di un’idea di Cameo e Dr Oetker che per rispondere alle insistenti richieste dei consumatori su Twitter hanno dato vita a questa edizione limitata.

Pizza gourmet novità mercato tedesco
Pizza gourmet (Foto Instagram)

Dal 1 aprile diventerà realtà questa idea di pizza rivisitata che per molti sembra già un enorme pesce d’aprile. Eppure è tutto vero, Dr Oetker lancia ufficialmente la Pizza Bastoncini di Pesce in Germania assieme all’italiana Cameo.

Pare essere almeno un’edizione limitata che nasce da una serie insistente di richieste su Twitter verso la Dr Oetker, multinazionale tedesca del food presente in Italia con il marchio Cameo.

Per registrare l’italianità della proposta, e quindi anche il buon utilizzo delle materie prima, in etichetta è stata mantenuto il logo “Ristorante”, che tutti noi conosciamo.

La pizza è realizzata in collaborazione anche con un terzo partner, ovvero il marchio Iglo, che ha dato anche il benestare per porre in etichetta il suo Capitan Iglo (il nostro Capitan Findus), nel packaging tutto da scoprire.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> CheCucino oggi, girelle di pizza super filanti. Ricetta veloce pronta in 10 minuti

Bastoncini di pesce Findus sulla pizza. L’idea è diventata virale, ma come?

La proposta sta già scatenando le ire di tutti i pizzaioli in giro per il mondo, compresi quelli italiani stanziati in Germania per lavoro. “Dopo la pizza gourmet all’ananas mancava solo questa!“, tuonano molti su Twitter in risposta a questa che sembra piuttosto una provocazione in piena regola.

L’idea era già nata due anni da per scherzo, un pesce d’aprile che oggi fa discutere.

Ebbene sì, “Non è uno scherzo adesso” scrivono su Twitter i responsabili social della Dr.Oetker. Infatti appena due anni da, il 12 novembre 2018, l’utente di Twitter “Stullen-Andreas” aveva chiesto bonariamente che venisse prodotta la pizza del cuore e l’azienda per fare uno scherzo lo aveva accontentato.

Dopo due anni però la pizza è realtà a tutti gli effetti, sorprendendo i consumatori e il mondo della distribuzione. Leggiamo infatti sui canali social: “È vero. Dal 01.04. è la #Fischstickpizza, condita con bastoncini di pesce originali Käpt’n @igloDeutschland, disponibile nei negozi in edizione limitata. Nessuno scherzo, lo giuro. Condividi la buona notizia“.

L’impegno della community ha dato i suoi frutti e noi le diamo quello che desidera. La pizza con bastoncini di pesce è il primo prodotto comunitario della nostra gamma di pizze“, ha dichiarato Max Steuernagel, il responsabile marketing dell’azienda tedesca per il settore pizze.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dr. Oetker Pizza (@droetker_pizza) 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Richiami alimentari della settimana: cosa vi siete persi dal 12 al 19 febbraio 2022

Per chi se lo stesse chiedendo, ecco com’è composta la pizza: si tratta di “sei bastoncini di pesce che poggiano su una base condita con salsa di pomodoro, una miscela di  mozzarella ed Edam e spinaci, come si spiega in una nota.

A cui si aggiungono anche “varie spezie che completano la ricetta mediterranea-marittima”. Il prezzo di vendita consigliato sarà di 3,29 euro per confezione.