Pizzette di patate filanti e saporite, perfette per la cena delle feste

Si preparano in 10 minuti e sono gustosissime, ideali per la cena post pranzo festivo, quando si vuol mangiare qualcosa di poco impegnativo e veloce da fare. Ricetta rapida e semplicissima.

pizzette patate ricetta
Pizzette di patate (Instagram@ricettheario)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Ancora salmonella, si sente male a 12 anni dopo averlo mangiato: “Serve attenzione”
  2. La torta di mele con un tocco in più, questo ingrediente la rende cremosa (ma è light!)
  3. Insalata a Pasquetta, stop a olio e aceto. Prova questo condimento alternativo

Dopo un abbondante pranzo festivo come quelli di Pasqua e Pasquetta la sera di solito si ha voglia di fare una cena frugale.

Spesso capita di finire le rimanenze delle varie pietanze, è tipico, ma se non sono rimasti avanzi, che si fa? Un’idea gustosa e allo stesso tempo veloce da preparare sono le pizzette di patate.

Bastano pochi ingredienti, magari anche questi resti che ci si ritrova in frigo, e in men che non si dica si realizzano delle saporite pizzette buone e leggere.

Ottima idea anche come antipasto rustico se fatte in versione piccola, anche se in forma media, queste pizzette sono da mangiare come finger food, in modo pratico e rapido.

Ci vogliono solo 10 minuti circa per prepararle e poi il tempo della cottura sulla piastra.

Passiamo allora subito a scoprire cosa occorre e cosa c’è da fare per questo salva cena anche dei giorni di festa.

Ingredienti e preparazione delle pizzette di patate

Deliziosamente filanti, la mozzarella è l’ideale da mettere su queste pizzette. Ma in mancanza si può optare per un formaggio a pasta filata come la provola o la scamorza, che si sciolga e garantisca l’effetto filante così gustoso.

mozzarella ricetta pizzette patate
Mozzarella (foto di PDPhotos da Pixabay)

INGREDIENTI (per 6 pezzi piccoli)

  • 6 patate medio – piccole
  • Amido di mais q.b.
  • Passata di pomodoro q.b.
  • 9 pomodorini ciliegino
  • 50 g di mozzarella
  • Olive q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Origano q.b.

PREPARAZIONE (30 minuti circa)

Per realizzare queste facilissime pizzette la prima cosa da fare è pelare le patate e metterle in acqua bollente con un pò di sale.

A fuoco medio alto ci vorranno 10 minuti circa perché si ammorbidiscano. Subito dopo, scolarle e lasciarle raffreddare in modo da poterle toccare con le mani.

Quindi schiacciarle pressando, se si ha l’apposito strumento è ancora più facile, dando una forma rotonda, ma non è necessario che sia perfetta.

Cospargere con un pò di amido di mais, poi, riscaldare una piastra e spennellarla con olio. Adagiare le pizzette e lasciarle cuocere da un lato.

Poi, quando sono abbastanza cotte da una parte, girarle per farle cuocere dall’altro lato e contemporaneamente versare uno strato di passata di pomodoro.

Aggiungere un pò di sale, tagliare a fettine i pomodorini e distribuirli sopra, e per ultimo inserire la mozzarella tagliata a cubetti.

Irrorare con un filo d’olio e continuare la cottura fino a quando la mozzarella non si scioglie completamente.

cuocere patate ricetta pizzette
Cuocere le patate (Foto di congerdesign da Pixabay)

A questo punto le pizzette sono pronte per essere servite, l’ultimo tocco è  aggiungere qualche oliva e cospargerle con un pò di origano, una pizzico di pepe nero per profumarle e insaporirle ulteriormente.