Pizzette di sfoglia: ricetta estiva gourmet per un aperitivo irresistibile

Le pizzette di sfoglia sono una delizia gourmet con cui rendere unico qualsiasi aperitivo. Si tratta di una ricetta super estiva con cui creare stuzzichini da batticuore.

Pizzette
Pizzette (Foto di Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Stupire i propri commensali solo partendo dagli stuzzichini? Con le pizzette di sfoglia non solo si può, ma è anche semplice.

Si tratta, infatti, di delizie buonissime e molto facili da realizzare con cui lasciare tutti senza fiato: in pochi step si dà vita a qualcosa di unico con cui svoltare l’ora dell’aperitivo oppure per servirle nell’ambito dell’antipasto.
Per i più piccoli sono perfette anche come merenda.

Pizzette di sfoglia: ricetta estiva gourmet

Per realizzare questa ricetta super gourmet servono pochi e semplici passaggi: il risultato è pazzesco, da non perdere.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

pizzette taglio ricetta
Pizzette al taglio (Foto di Lsantilli da AdobeStock)

 

INGREDIENTI

  • 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 cipolla di tropea
  • 200 gr di emmenthal a fette
  • 200 gr di philadelphia
  • 4 zucchine grandi
  • 200 gr di pomodorini
  • origano q.b.
  • basilico q.b.
  • olio extra vergine d’oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO (circa 40 min)

Si parte lavando per bene le verdure per poi tagliarle a fettine. Si pela poi la cipolla e si aggiunge alle verdure: il tutto va condito con un filo d’olio, sale, origano e basilico per poi mischiare per bene.

È il turno dei rotoli di pasta sfoglia da appoggiare su un ripiano per poi tagliare dei rettangoli da buchellare con la forchetta. Si prende poi il formaggio philadelphia rendendolo ancora più gustoso grazie all’aggiunta di sale, pepe e olio: il composto va posto al centro dei rettangolini di sfoglia.

girelle salmone philadelphia ricetta
Formaggio spalmabile (foto di Brent Hofacker da AdobeStock)

Non resta che aggiungere le verdure e una fettina di emmenthal: ecco che queste delizie sono pronte per essere infornate a 180 gradi per 30 minuti. Una volta che sono gonfie e dorate sono pronte per essere servite: è tempo di gustarsi queste bontà con cui rendere scenica anche la tovaglia più essenziale.