Il gesto di Elisa Isoardi scatena le polemiche

Il gesto di Elisa Isoardi scatena le polemiche

LA PREPARAZIONE
di Marco

Elisa Isoardi, il gesto che scatena i follower: “E poi dici che non trovi marito”, una frase al veleno per la bella conduttrice de La Prova del Cuoco

Elisa Isoardi trovi marito
Elisa Isoardi, il commento: “Poi dici che non trovi marito”

Elisa Isoardi è una delle conduttrici più amate d’Italia: da quando è a La Prova del Cuoco si sta facendo apprezzare dal suo pubblico sotto ogni punto di vista. Sempre affettuosa ed amorevole con tutti, sia davanti alle telecamere che dietro. Insomma, in studio c’è sempre tempo per baci ed abbracci. E qualche volta vengono anche ripresi da qualche telecamera o fotocamera che poi posta tutto sui social. Ecco, è quello che è successo nell’ultimo post pubblicato dalla Isoardi su Instagram. Nel post la conduttrice scrive: “Buon lunedì, noi iniziamo con una dose abbondante di sorrisi e abbracci! Seguiteci!”. In allegato un bella fotogallery di foto affettuose in compagnia di alcuni cuochi del programma.

Elisa Isoardi lo abbraccia e lo bacia, qualcuno commenta: “Poi ti chiedi perché non trovi marito”

E’ con lo chef Natale Giunta, Elisa Isoardi, in queste foto che ha pubblicato su Instagram. Sono amici e si conoscono da tanto. Si abbracciano e si baciano, sì, ma in segno d’amicizia. Non c’è niente di malizioso in queste foto, eppure, c’è un utente che sul profilo di Elisa commenta: “E poi ti domandi perché non trovi marito”. Insomma, un commento un po’ velenoso che di sicuro si poteva risparmiare dal momento che non c’è niente di male nell’abbracciare e baciare sulla guancia un amico.

Elisa Isoardi bacia
Elisa Isoardi bacia ed abbraccia un cuoco, il commento al veleno

Non ci sono solo commenti velenosi. Anzi, c’è anche chi scrive: “Sei di una affettuosità straordinaria, sempre spontanea, mai costruita, bellissima”. Oppure: “una donna eccezionale e amorevole e semplice nel vestire e nel truccarti”. Insomma, non mancano i complimenti a questa foto della Isoardi che però arrivano in compagnia di un commento molto ‘antipatico’ che era preferibile non dover leggere.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post