Pollo al Curry con Riso

PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 30 minuti
Pollo al Curry con Riso: la preparazione

PRESENTAZIONE

Il pollo al curry con riso è un piatto dalle origini indiane, per chi ama i sapori speziati è il piatto giusto. Il riso da abbinarci è sicuramente il basmati, per il suo fantastico profumo, ma se non l’avete, o ne volete usare un altro va bene lo stesso, l’ingrediente primario in questo piatto è il CURRY.

pollo al curry

INGREDIENTI

  • 500 g di petto do pollo
  • 500 g di riso basmati
  • una cipolla bianca
  • vino
  • sale
  • curry
  • burro
  • prezzemolo

PROCEDIMENTO

In un tegame mettete due noci di burro, la cipolla tagliata finemente e fatela imbiondire,  vi raccomando a fiamma bassa perché il burro non tiene la cottura.

Tagliate il pollo a pezzetti più o meno uguali e rovesciatelo nel tegame con il burro e la cipolla.

Fate cuocere per cinque minuti, prendete il vino e  versatelo nel tegame, fate evaporare, aggiustate di sale e coprite, fate cuocere per 10 minuti girando di tanto in tanto il pollo.

Aggiungete il curry e mantecate un paio di minuti il pollo è pronto, mettete da parte.

In una pentola mettete dell’acqua fredda, il riso e il sale,  mettete sul fuoco e una volta raggiunto il bollo fate cuocere il riso per il tempo necessario.

Scolate il riso. Ora potete impiattare, in un bel piatto da portata posate il riso e al centro lasciate un incavo dove andrete  a deporre il pollo al curry. Il piatto è pronto.

Buon Appetito.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post

Pollo al Curry con Riso

Pollo al Curry con Riso
LA PREPARAZIONE

PRESENTAZIONE

Il pollo al curry con riso è un piatto dalle origini indiane, per chi ama i sapori speziati è il piatto giusto. Il riso da abbinarci è sicuramente il basmati, per il suo fantastico profumo, ma se non l’avete, o ne volete usare un altro va bene lo stesso, l’ingrediente primario in questo piatto è il CURRY.

pollo al curry

INGREDIENTI

  • 500 g di petto do pollo
  • 500 g di riso basmati
  • una cipolla bianca
  • vino
  • sale
  • curry
  • burro
  • prezzemolo

PROCEDIMENTO

In un tegame mettete due noci di burro, la cipolla tagliata finemente e fatela imbiondire,  vi raccomando a fiamma bassa perché il burro non tiene la cottura.

Tagliate il pollo a pezzetti più o meno uguali e rovesciatelo nel tegame con il burro e la cipolla.

Fate cuocere per cinque minuti, prendete il vino e  versatelo nel tegame, fate evaporare, aggiustate di sale e coprite, fate cuocere per 10 minuti girando di tanto in tanto il pollo.

Aggiungete il curry e mantecate un paio di minuti il pollo è pronto, mettete da parte.

In una pentola mettete dell’acqua fredda, il riso e il sale,  mettete sul fuoco e una volta raggiunto il bollo fate cuocere il riso per il tempo necessario.

Scolate il riso. Ora potete impiattare, in un bel piatto da portata posate il riso e al centro lasciate un incavo dove andrete  a deporre il pollo al curry. Il piatto è pronto.

Buon Appetito.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post