Pollo fritto super croccante con marinatura extra speziata, ricetta veloce ed economica

l pollo al forno è uno dei piatti più amati ma per avere una variante fritta che faccia innamorare vi suggeriamo questa a base di panatura di cornflakes.

Pollo fritto super impanatura cornflakes ricetta veloce
Pollo fritto super impanatura cornflakes (Foto CheCucino.it)1

Chi non ama il pollo in tutte le sue varianti al forno, alla brace, fritto? È apprezzato non solo per la tenerezza della carne ma per la duttilità nel poterlo maneggiare nei vari procedimenti richiesti. Questa ricetta del pollo fritto con panatura ai cornflakes e marinatura super speziata è la vera rivoluzione però, un’alternativa veloce che farà impazzire grandi e piccini. Vediamo come prepararlo.

Ingredienti e preparazione del pollo super croccante con panatura ai cornflakes

Rispetto alla ricetta che stiamo per descrivere, il pollo croccante può anche essere facilmente cotto in una griglia ad aria o in un forno convenzionale se ha una funzione grill.

Pollo fritto super impanatura cornflakes ricetta veloce
Pollo fritto super impanatura croccante (Foto CheCucino.it)

INGREDIENTI

200 g cosce di pollo disossate

Per la marinatura:
Timo e rosmarino qb.
2 tuorli d’uovo
3 cucchiai di yogurt bianco/greco non zuccherato
2 cucchiaino di paprika affumicata
1 cucchiaino aglio in polvere
2 cucchiai di senape inglese
2 cucchiai di latte
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
Sale e pepe qb.
Tabasco qb. (facoltativo)

Per la panatura: 
Farina per impanare qb.
Cornflakes non zuccherati qb.
1 l olio di semi

PREPARAZIONE

Partire dalle cosce di pollo che vanno tagliate a bocconcini piccoli per assorbire tutta la marinatura ed evitare di restare poi crudi in fase di cottura nell’olio. Rispetto al petto di pollo le cosce sono più saporite e assorbono in modo più intenso la marinatura una volta riposti in frigo poiché non presentano quelle nervature gelatinose che invece spesso proprio i petti hanno.

Preparare la marinatura unendo in una ciotola capiente tutti gli ingredienti citati facendo attenzione a mescolare bene affinché tutti i prodotti vengano ben amalgamati.

Immergere poi i bocconcini di pollo nella marinatura, sigillare con una pellicola e riporre in frigo per circa 3/4 ore.

Trascorso il tempo impanare i bocconcini prima nella farina e poi nei cornflakes che devono essere sbriciolati grossolanamente prima dell’operazione. Preparate le due basi in ciotole abbastanza ampie per consentire le manovre, il pollo marinato aderirà molto bene ad entrambe le miscele senza nessuna fatica.

POTREBBE INTERESSARE ANCHE –> Sartù di riso, la ricetta tradizionale della cucina napoletana

In una grande padella per le fritture versare l’olio di semi e solo quando avrà raggiunto la temperatura di 160 gradi aggiungere i bocconcini di pollo che risulteranno così croccantissimi all’esterno ma morbidi e succosi all’interno. Estrarre con una schiumarola quando i cornflakes saranno belli dorati e far asciugare qualche minuto nella carta forno assorbente prima di servire.