Pollo alla siciliana: sapori e profumi tipici in un piatto gustosissimo facile e veloce da fare

Semplice ma aromatico e super appetitoso, il pollo alla siciliana raccoglie odori e sapori dei quella terra e li porta in tavola in un piatto che si prepara con grande facilità in poco tempo. Ecco come realizzarlo.

pollo siciliana ricetta
Pollo alla siciliana (Instagram@lapamelita)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Pastiera tutta frutta, la golosità estiva in una variante della classica ricetta partenopea
  2. Croque monsieur, il delizioso toast parigino da preparare in friggitrice ad aria
  3. Niente più plastica, il futuro è nelle bucce di patate e le aziende investono per il bene dell’ambiente

Il pollo alla siciliana è un secondo piatto che si ottiene con una ricetta facile e sfiziosa che racchiude ed esalta gli aromi tipici della Sicilia.

La carne risulta molto tenera e succosa e attorno al pollo, che ha una cottura direttamente in padella, si va a formare un delizioso sughetto che insaporisce il tutto meravigliosamente e si presta ad un’eventuale golosa scarpetta.

Si tratta di un piatto che già dal profumo che sprigiona è molto invitante e appetitoso, perfetto per un ricco pranzo festoso ma anche per un pasto quotidiano e feriale a cui si vuol dare gusto e carattere.

È anche un ottimo modo di cucinare il petto di pollo invece di fare la solita fettina arrostita che spesso può sembrare così triste e noiosa, poco attraente e con un gusto troppo semplice.

Ha il vantaggio di essere molto facile da preparare e si fa tutto in pochissimo tempo. In circa una ventina di minuti il pollo alla siciliana è pronto da servire in tavola, bello caldo e con il sughetto cremoso che lo condisce in modo gustosissimo.

Pomodori, capperi, olive e pinoli sono ingredienti che definiscono questo piatto e insieme ad altri odori lo insaporiscono creando un mix armonico che si fonde perfettamente. Ma in base ai gusti personali si può scegliere se omettere qualche elemento o sostituirlo.

Scopriamo allora la ricetta nel dettaglio, con tutto quello che occorre e, step by step, i pochi passaggi che bisogna fare per realizzarlo.

Ingredienti e preparazione del pollo alla siciliana

Il pollo, tagliato a tocchetti va infarinato. Si può scegliere di impanarlo nella classica farina o, per esigenza o per scelta, si può optare per una versione senza glutine e quindi passarlo, ad esempio, nella farina di riso.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

pollo siciliana ricetta
Pomodorini di Pachino Igp (Foto di Nachrichten_muc da Pixabay )

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 500 g di petto di pollo
  • Farina di riso q.b.
  • 100 g di pomodorini di Pachino Igp
  • 1 cipollotto
  • 10 g di capperi  di Pantelleria sotto sale
  • 20 g di pinoli
  • 50 g di olive nere
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.

PREPARAZIONE (25 minuti circa)

La prima cosa da fare per preparare il pollo alla siciliana è tagliare le fette di petto di pollo in tocchi dopo averle leggermente allargate con qualche colpo di batticarne.

Poi, lavare i pomodorini e tagliarli a metà. Tritare il cipollotto e denocciolare le olive, se non lo sono già, dopodiché dividerle a metà.

In una padella capiente versare un paio di cucchiai di olio, mettere il cipollotto a soffriggere insieme ad una buona manciata di prezzemolo anch’esso tritato.

Salare, unire i capperi lavati per eliminare il sale e asciugati, poi, appena il cipollotto si è imbiondito passare il pollo nella farina e avvolgerlo completamente e metterlo a cuocere nel soffritto.

Iniziare la cottura a fuoco basso, dopo qualche minuto sfumare con il vino bianco, lasciar evaporare e continuare mescolando di tanto in tanto per 10 minuti circa.

A questo punto unire i pomodorini e le olive, se serve agevolare la formazione del sughetto aggiungendo un pò d’acqua e completare la cottura coprendo con un coperchio per altri 10  minuti circa sempre a fuoco medio-basso.

pollo siciliana ricetta
Capperi di Pantelleria sotto sale (Instagram@sicilianicreativi)

Appena appare pronto, con la carne morbida e il sughetto addensato al punto giusto e cremoso, ecco che il pollo alla siciliana è pronto per esser servito e gustato subito, caldo.