Polpette alla Norcina: tripudio regionale da provare. Facili e veloci piacciono a tutti

Sono realizzate usando alcuni degli ingredienti principali della cucina umbra, ovvero il prosciutto crudo di Norcia Igp, la salsiccia, il pane raffermo, il vino e l’oolio evo. Vediamo come realizzarle anche a casa nostra.

Polpette alla Norcina ricetta umbra
Polpette alla Norcina (@omarfierro.com)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Moltissimi amano il Prosciutto di Norcia Igp conosciuto nella Penisola come quell’insaccato stagionato dall’inconfondibile aroma di spezie che tanto lo caratterizzano.

Si tratta di un prodotto realizzato nei comuni di Norcia, Cascia, Preci, Poggiodomo, Monteleone di Spoleto a un’altitudine superiore ai 500 metri, una vera tipicità quindi che gli umbri custodiscono con cura e parsimonia da tempo.

Questo prosciutto è usato nella cucina regionale anche per arricchire la pasta fresca oppure delle torte salate. Noi invece oggi vi vogliamo stregare con le polpette alla Norcina, vera prelibatezza regionale che ognuno di noi dovrebbe mangiare per restare stupefatto da tale golosità.

Ingredienti e preparazione delle polpette alla Norcina

Sono realizzate usando alcuni degli ingredienti principali della cucina umbra, ovvero il prosciutto crudo di Norcia Igp, la salsiccia, il pane raffermo, il vino e l’oolio evo. Vediamo come realizzarle anche a casa nostra.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Prosciutto crudo di Norcia Igp
Prosciutto crudo di Norcia Igp (@prosciuttodinorcia.com)

INGREDIENTI

  • 400 g di salsiccia di maiale
  • 100 g di Prosciutto crudo di Norcia Igp (tagliato spesso)
  • 400 gr di funghi
  • 2 uova intere
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 fette di pane raffermo
  • 100 ml latte intero
  • 1 bicchiere di vino bianco (meglio secco)
  • Prezzemolo fresco qb.
  • 220 ml di passato di pomodoro
  • Olio extra vergine d’oliva qb.
  • Olio di semi qb.
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa 50 min)

La prima cosa da fare è quella di mettere in ammollo il pane all’interno del latte e lasciarlo ammorbidire per circa 10 minuti. Quindi procedere a togliere il budello alla salsiccia, sgranare la carne in una terrina ed unire le uova sbattute con la forchetta, il pane ammollato, il prosciutto tagliato a dadini sottili, sale, pepe.

Mescolare l’impasto e creare con le mani delle piccole polpette della grandezza di una noce che andranno disposte su una pirofila e lasciate in frigo almeno 25 minuti.

Pulire i funghi con della carta assorbente eliminando terriccio e altre impurità. Tagliarli a fettine sottili e inserirli in una casseruola con l’aglio in camicia e dell’olio evo. Sfumare con il vino bianco, aggiungere anche il prezzemolo tritato al coltello, aggiustare di sale.

ricette con pane raffermo
Fette di pane (foto da pexels di mariana-kurnyk)

Nel frattempo tirare fuori le polpette dal frigo e friggerle in abbondante olio di semi finchè non saranno dorate e croccanti. Solo allora versarle nella padella con i funghi (il vino sarà evaporato), unire anche la passata di pomodoro e proseguire la cottura per altri 5 minuti a fuoco bassissimo.

Togliere l’aglio e servire caldissime con altro pane raffermo abbrustolito nel forno.