Polpette alle Olive

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 10 minuti
Polpette alle Olive: la preparazione

PRESENTAZIONE

Le polpette alle olive piacciono proprio a tutti anche ai bambini, un po’ per la sua forma, un po’ per il loro cuore con sorpresa.

Le potete degustare come antipasto, ma potete farci anche un aperitivo insolito, presentandole infilate negli spiedini, alternandole ad un sottaceto o a quello che più vi piace.

Insomma potrete disporle come volete, le polpette alle olive metteranno d’accordo proprio tutti.

Vediamo come farle.

ThinkstockPhotos-475440183

INGREDIENTI

  • 200 g olive verdi ripiene al peperone
  • 400 g  macinato di vitella
  • 150 g macinato di maiale
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 200 g pangrattato
  • olio per friggere
  • farina
  • parmigiano reggiano
  • pepe
  • sale

ThinkstockPhotos-146912294

PROCEDIMENTO

Sciacquate le olive sotto l’acqua corrente.

In una ciotola mettete il macinato di vitella, il macinato di maiale, un uovo e un tuorlo, il sale , il pepe, tre cucchiai di parmigiano e abbastanza pangrattato da poter ottenere così un impasto sodo.

In un piatto mettete la farina e in un altro il pangrattato, in un terzo piatto sbattete un uovo con il sale.

Cominciate a dare forma alle polpette, prendete un po’ d’impasto al centro metteteci un oliva e cominciate a fare una pallina poco più grande di una noce.

Passatele nella farina, poi nell’uovo e ancora nel pangrattato.

In un tegame con l’olio caldo cominciate a friggere le polpette, prima di tirarle su dovranno essere ben dorate, giratele spesso e fate cuocere per una decina di minuti.

Scolate le polpette su sarta da cucina e servite.

Buon Appetito.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post