Polpette di carciofi: in crosta d’avena faranno impazzire anche i più piccoli

Le polpette di carciofi sono un secondo piatto saporito e la ricetta in crosta d’avena farà impazzire proprio tutti anche i piccoli di casa. Scopriamo come si preparano.

polpette di carciofi
Polpette di carciofi in fiocchi d’avena (Fonte: Pinterest Screenshot)

I carciofi sono un tipo di verdura ricca di proprietà benefiche e molto versatile. Ideali per realizzare ricette di primi, secondi piatti o contorni, i carciofi sono una vera delizia anche se potrebbero risultare, per alcuni, difficili da pulire o cucinare. Quella che vogliamo proporvi oggi, è la ricetta delle polpette di carciofi in crosta d’avena. Vediamo insieme gli ingredienti e il procedimento facile e veloce.

Polpette di carciofi in crosta d’avena: la ricetta facile e veloce

Le polpette di carciofi in crosta d’avena sono una ricetta strepitosa e metteranno d’accordo tutta la vostra famiglia in pochissimi secondi.

carciofi puliti
Foto di Free-Photos da Pixabay

INGREDIENTI

4 carciofi
100 g fiocchi d’avena
sale, pepe qb.
olio extra vergine di oliva qb.
1 spicchio aglio
2 uova
50 g parmigiano grattugiato Dop
3 fette pan bauletto ammollate nel latte
prezzemolo qb.
un paio di cucchiai latte
1 cucchiaio farina
80 g provola
tre cucchiai pangrattato

PREPARAZIONE (circa 30 minuti)

Iniziate la ricetta pulendo i carciofi. Vi potrebbe sembrare un’operazione complessa ma non è così! Prendete il carciofo, tagliate le punte delle foglie ed eliminate le foglie esterne più dure (non vi spaventate se vi sembra di rimpicciolire molto il carciofo. Dovrete arrivare al cuore dove le foglie sono più morbide).

Ora, aiutandovi con uno spelucchino (è un coltellino piccolo ricurvo), eliminate la peluria situata nel centro del carciofo all’interno delle foglie. Nel caso in cui siete sprovvisti dello spelucchino, utilizzate un coltellino affilato. Tagliate il gambo, spelatelo e mettete il tutto in ammollo in acqua e limone.

Proseguite finché non pulirete tutti i carciofi. A questo punto, prendete i carciofi, asciugateli leggermente e tagliateli a listarelle sottilissime. Fate rosolare uno spicchio d’aglio con l’olio evo e quando si sarà imbiondito, unite i carciofi e cuoceteli per circa 5 minuti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Carciofi avanzati: come preparare una pasta buonissima in 15 minuti

Ora, mettete i carciofi in un mixer, inserite sale e pepe e frullate fino ad ottenere un composto omogeneo. Trasferitelo in una ciotola e aggiungete un uovo, il parmigiano, il pangrattato, il pan bauletto strizzato e mescolate il tutto finché non saranno amalgamati bene gli ingredienti tra loro.

In una ciotolina mescolate l’uovo con la farina e il latte. Lavorate fino ad ottenere un composto tipo colla liquida. Prendete l’impasto dei carciofi e preparate le vostre polpette inserendo all’interno la provola a cubetti. Passatele nella pastella e successivamente nei fiocchi d’avena. A questo punto, procedete con la cottura che può essere sia fritta che al forno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Polpette di zucchine e ricotta: la ricetta con friggitrice ad aria

fiocchi avena per polpette
Foto di เสาวภา ลื่นลม da Pixabay

Come cuocere le polpette di carciofi in crosta d’avena

Nel primo caso, fate scaldare per bene l’olio per friggere e quando avrà raggiunto la giusta temperatura, calate le polpette e cuocetele finché non risulteranno dorate. Nel caso di cottura al forno, infornate la teglia delle polpette in forno preriscaldato a 180° e cuocete per circa 15/20 minuti.

Buon appetito a tutti!