Polpette di lenticchie e patate, la ricetta con cottura al forno leggera e gustosa

La ricetta leggera e gustosa delle polpette di lenticchie e patate. Un secondo piatto vegetariano che prevede una cottura al forno.

polpette vegane di lenticchie
Polpette di lenticchie (foto da pexels di anna-tis)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La ricetta delle polpette di lenticchie e patate è ideale come secondo piatto ma anche come aperitivo finger food casalingo.

Piccole sfere croccanti all’esterno ma dal cuore tenero perché appunto ripieno di lenticchie. Un modo alternativo e creativo per fare il pieno di legumi e poi sono talmente sfiziose e buone che piaceranno proprio a tutti, anche ai più piccoli. Scopriamone la ricetta.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Polpette di lenticchie senza uova

La ricetta di queste polpette di lenticchie oltre a prevedere una cottura al forno, non annovera nella lista degli ingredienti le uova, quindi sono light oltre che buonissime.

polpette di lenticchie
Lenticchie (foto da pexels di katana)

INGREDIENTI

  • 250 g circa di lenticchie verdi giganti
  • 250 g circa di patate
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 100 g circa di pangrattato
  • 3-4 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva
  • 1-2 rametti di timo
  • Uno spicchio d’aglio
  • Sedano qb.
  • 1 carota
  • Una cipolla
  • Sale e pepe q.b.
  • Cumino q.b.

PROCEDIMENTO (circa 60 minuti)

Iniziate lessando le patate, quindi da parte in una pentola con filo di olio create un soffritto con sedano, carota, cipolle tritate e aglio schiacciato. Una volta rosolate le verdure aggiungete le lenticchie che avrete sciacquato sotto acqua corrente, mescolate e lasciate insaporire qualche istante, quindi aggiungete acqua, coprite con coperchio e lasciate cuocere, ci vorranno all’incirca 20-25 minuti.

Durante la cottura, insaporite con sale, pepe, timo e il cumino in polvere.

Quando le patate saranno pronte, pelatele, frullatele e trasferitele in una ciotola capiente. Recuperate il timo e l’aglio dalle lenticchie e frullate anche queste ultime. Incorporatele alle patate e aggiungete il parmigiano, un altro po’ di sale se necessario ed eventualmente altre spezie a piacere. Mescolate il composto e aggiungendo poco pangrattato alla volta fino a renderlo malleabile.

Prendete un cucchiaio di impasto e formate le polpette, ripassatele in altro pangrattato e disponetele su di una teglia coperta di carta forno.

polpette vegane cotte al forno
Polpette vegane cotte al forno (foto da Pixabay di gate74)

Conditele con un filo d’olio e fate cuocere le vostre polpette di lenticchie e patate  in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti, sfornate e servitele magari accompagnandole con una maionese di barbabietole.