Polpette di zucca: aggiungi questo ingrediente e saranno cremosissime

0
37
Polpette di zucca: aggiungi questo ingrediente e saranno cremosissime (Fonte foto: Pixabay)
Polpette di zucca: aggiungi questo ingrediente e saranno cremosissime (Fonte foto: Pixabay)

Polpette di zucca si, ma senza carne: aggiungi questo ingrediente e saranno cremosissime e morbidissime, scopriamo la ricetta!

Polpette di zucca: aggiungi questo ingrediente e saranno cremosissime (Fonte foto: Pixabay)

Solitamente quando si parla di polpette si pensa alla carne macinata unita al pane raffermo, fritta o cotta al forno, con o senza sugo. Ma le polpette non sono solo di carne. Possiamo prepararle in tanti modi, ed oggi le prepareremo con l’ingrediente che fa da padrone nella stagione autunnale: la zucca. Prepariamole insieme con l’aggiunta di un ingrediente speciale.

LEGGI ANCHE >> Parmigiana di zucca: con questo ingrediente sarà deliziosa, farete il bis

Polpette di zucca, aggiungi questo ingrediente e saranno cremosissime

L’ingrediente che utilizzeremo per preparare le nostre polpette sarà la ricotta che le renderà cremosissime. Avremo bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 400g di zucca
  • 2 uova
  • 350g di ricotta
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • sale e pepe
  • pan grattato

Iniziamo col grattugiare la nostra zucca oppure se preferite e volete impiegare meno tempo possiamo frullarla, attenzione perché non dovrete ottenere una polpa eccessivamente liquida. Da parte uniamo invece le uova con la ricotta il sale ed il pepe ed il parmigiano grattugiato. Dovremo unire gli ingredienti fino a formare un composto omogeno. Una volta compiuta questa operazione, uniamo al composto di uova e ricotta anche la zucca e mescoliamo. Dovremo aggiungere al composto anche il pan grattato che ci aiuterà ad ottenere un composto sodo e consistente. Dopodiché possiamo procedere a formare le nostre polpette, non facciamole tanto grandi. Una volta dato loro forma, le passiamo di nuovo nel pan grattato per creare la panatura esterna. Giunti al momento della cottura, potete scegliere di friggerle e quindi scaldate abbondante olio in una padella e quando sarà diventato bollente potrete friggere le vostre polpette e quando saranno cotte lasciatele per qualche minuto su della carta assorbente; oppure potrete optare per la cottura in forno, avendo cura a metà cottura di girarle per cuocere anche l’altra metà. A cottura terminata, servire su un piatto da portata e gustare!

Per essere sempre aggiornato su trucchi e segreti della cucina: CLICCA QUI

SEGUICI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO INSTAGRAM >> LO TROVI PROPRIO QUI