Polpette di zucca con un ingrediente golosissimo: pronte in 5 minuti

Polpette di zucca con un ingrediente golosissimo: pronte in 5 minuti

LA PREPARAZIONE
di Marco

Polpette di zucca con un ingrediente golosissimo: saranno squisite e ci metterete al massimo 5 minuti per prepararle. Vediamo insieme come fare

polpette zucca
Polpette di zucca con un ingrediente squisito

Esistono davvero tanti modi per cucinare le polpette. Ci sono quelle di carne bovina, quelle di carne suina, e addirittura quelle di pollo e tacchine. Ma non è tutto: le polpette si possono preparare col pesce, in genere col merluzzo. E poi troviamo quelle vegane, fatte solo di verdura. Oggi, vi vogliamo parlare di una ricetta molto particolare: polpette di zucca. Non potete immaginare quanto siano buone: noi le abbiamo provate e possiamo garantirvi che sono state un vero e proprio successo. Prepararle non è affatto complicato. Basterà qualche minuto, non di più. Vediamo, adesso, quali sono gli ingredienti di cui avremo bisogno e quale invece il procedimento per cucinare questa pietanza così gustosa e allo stesso tempo leggera.

Come preparare le polpette di zucca: ingredienti e procedimento

Premesso che queste polpette vi lasceranno a bocca aperta per il loro gusto inimitabile, adesso vediamo insieme quali sono gli ingredienti che ci occorrono per la preparazione:

INGREDIENTI

  • 600g di zucca
  • sale
  • rosmarino
  • olio d’oliva
  • prezzemolo
  • 60g pangrattato
  • 50g parmigiano
  • 1 uovo
  • formaggio
  • pangrattato q.b

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa, tagliate a fette la vostra zucca. Aggiungete un filo d’olio e rosmarino e poi mettetela in forno per mezz’ora a 200 gradi. Così, schiacciatela, aggiungete il parmigiano, il pangrattato, sale, uovo e prezzemolo. Verrà fuori un composto morbido e malleabile. A questo punto, con le mani, formate delle polpette e mettetevi al centro un piccolo pezzetto di formaggio. Una volta formate, passatele nel pangrattato e mettetele tutte in un piatto a fatele riposare in frigo per circa mezz’ora. Trascorso il tempo necessario, fate scaldare dell’olio per frittura in una padella e mettetele a friggere. Servitele ancora calde o al massimo tiepide.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post