Polpette alla Nerano, la ricetta alternativa facile e invitante

Questa ricetta è una rivisitazione invitante di un piatto davvero molto noto nel Centro-Sud Italia, capiamo come realizzarne invece le polpette.

Polpette alla Nerano ricetta alternativa e facile
Polpette alla Nerano (Pinterest)

Gli spaghetti alla Nerano sono stati inventati nel 1952, nel ristorante Mariagrazia, a Nerano. Non è una semplice pasta con le zucchine, poiché cela un ingrediente davvero speciale: il provolone del monaco, un formaggio semiduro a pasta filata, stagionato, prodotto nella Penisola Sorrentina solo con latte crudo.

Ingredienti e preparazione delle polpette alla Nerano

Dai più noti Spaghetti alla Nerano nasce questa nostra creazione perfetta come aperitivo o una cenetta sfiziosa, provare per credere! 😋”, vediamo dunque la ricetta proposta da Alta Cucina.

Polpette alla Nerano ricetta alternativa e facile
Spaghetti alla Nerano (Pinterest)

INGREDIENTI

600 g zucchine
70 g provolone del monaco
70 g parmigiano
120 g mollica di pane
1 uovo
Basilico qb.
Sale e pepe qb.
Pangrattato qb.
Olio evo qb.

PROCEDIMENTO

Tagliare le zucchine a rondelle molto sottili, friggerle in abbondante olio extravergine d’oliva caldo e scolarle su carta assorbente.

In una terrina, unire le zucchine fritte, il provolone, il parmigiano, qualche foglia di basilico, la mollica di pane (precedentemente ammollata in acqua e strizzata), l’uovo sbattuto, 4 cucchiai di pangrattato, il sale, il pepe e amalgamare fino ad ottenere un composto modellabile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Pizzelle fritte, uno degli street food più buoni della tradizione napoletana!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Al.ta Cucina (@al.ta.cucina)

Prendere il composto, suddividerlo in tante palline e conferirgli la forma delle polpette. Impanare nel pangrattato e rosolare in padella con un filo d’olio a fiamma vivace. Servire calde con una grattugiata di provolone del monaco e del basilico fresco!