Polpette, non esagerare con questo ingrediente: altrimenti saranno da buttare

Polpette, non esagerare con questo ingrediente: altrimenti saranno da buttare

LA PREPARAZIONE
di Marco

Le polpette sono facili da preparare ma bisogna stare attenti ad un ingrediente che potrebbe compromettere la nostra ricetta

polpette ingrediente
Polpette, l’ingrediente con cui non bisogna esagerare

Le polpette sono sicuramente una delle pietanze più amate dagli italiani: grandi e piccini, diciamolo, ne vanno matti. Sono perfette in ogni occasione: facili da preparare e veloci soprattutto. Non ci vuole molto tempo e pertanto può essere anche un’ottima ricetta salva cena. Sapete quando tornate a casa stanchi, dal lavoro, e non avete alcuna idea di cosa preparare per sfamarvi? Ecco, le polpette possono sempre salvarvi. Bastano pochi ingredienti e come detto non serve uno chef stellato per cucinarle, ma bisogna comunque fare attenzione ad alcuni dettagli. Alcuni errori che è meglio non commettere se vogliamo che le nostre polpette ci delizino.

Polpette: l’ingrediente con cui non bisogna esagerare!

In cucina, non vale la regola secondo cui ‘chi più ne ha, più ne metta’. Occorrono le giuste proporzioni tra gli ingredienti. Oggi vi vogliamo parlare di un ingrediente che proprio non deve abbondare nelle nostre polpette: l’uovo. Bisogna fare dunque molta attenzione alla quantità di uova che utilizzate. Diciamo che le giuste proporzioni si aggirano intorno ad un uovo per 300 o 400 gr di carne. Senza esagerare, ecco!

Ma perché bisogna stare così attenti a questo ingrediente nelle polpette? Quando aggiungiamo le uova all’impasto delle polpette, questo diventa molto più morbido e facile da ‘maneggiare’ in fase di preparazione. Ma poi c’è il rovescio della medaglia con cui si devono sempre fare i conti. Sì, perché l’uovo contribuisce a rendere più dure le polpette durante la frittura. Bisogna, quindi, stare molto attenti. Comunque sia, nel caso abbiate bisogno di idee sulle tante tipologie di polpette e tutte le varianti che si possono preparare, sappiate che su checucino.it ce ne sono tantissime. Basta solo sbirciare un po’ sul nostro sito. Intanto, vi lasciamo qualche link qui in basso in modo che possiate consultare le ricette con un semplice click!

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post