Polpette di pollo, spinaci e zenzero, una bontà con solo 40 kcal

Voglia di un secondo piatto sfizioso e ricco di gusto con pochissime calorie? Provate la ricetta delle polpette di pollo con spinaci e zenzero, rimarrete di stucco! Scopriamo come si preparano.

polpette pollo con spinaci
Polpette di pollo con spinaci, zenzero e limone (Fonte: Pinterest Screenshot)

Le polpette di pollo con spinaci e zenzero sono una ricetta sfiziosa e gustosa con pochissime calorie. La loro preparazione è semplicissima ed è perfetta da realizzare quando non avete molto tempo a disposizione da passare ai fornelli.

Una ricetta straordinariamente deliziosa, ideale per chi segue un regime alimentare ristretto. Va bene fare la dieta ma se non si rinuncia al gusto è ancor più semplice rispettarla! Non siete d’accordo? Per cui, vediamo insieme gli ingredienti e il procedimento per preparare delle polpette di pollo gustosissime come non avete mai fatto fino ad ora.

Polpette di pollo con spinaci e zenzero: il procedimento per renderle appetitose

Le polpette di pollo con spinaci e zenzero sono davvero deliziose e leggerissime. Con pochissime calorie, queste polpette sono perfette anche per chi è a dieta.

petto di pollo crudo
Foto di Siwon Lee da Pixabay

INGREDIENTI

  • 500 g petto di pollo
  • 500 g spinaci freschi
  • scorza di un limone grattugiato
  • olio extra vergine di oliva qb.
  • sale, pepe qb.
  • pangrattato qb.
  • 150 ml latte
  • zenzero
  • 2 albumi

PREPARAZIONE (circa 15 minuti)

Iniziate la ricetta lessando gli spinaci in acqua bollente per qualche minuto. Non appena si ammorbidiscono, scolateli e lasciateli raffreddare completamente. Ora, strizzateli per bene e inseriteli in un mixer. Aggiungete il petto di pollo a pezzi e frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Incorporate lo zenzero a pezzetti, il latte e gli albumi, frullate dopodiché versate il composto in una ciotola capiente. A questo punto, inserite il sale, il pepe, la buccia del limone grattugiata, il pangrattato e mescolate con un cucchiaio di legno finché il composto non avrà una consistenza malleabile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Polpette di carciofi: in crosta d’avena faranno impazzire anche i più piccoli

Ora, prendete una teglia e rivestitela con la carta da forno. Prendete un po’ di composto e create le polpette dalla dimensione e forma che preferite. Adagiatele sulla teglia, irroratele con un filo di olio extra vergine di oliva e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 30/40 minuti. Trascorso il tempo necessario alla cottura, togliete le polpette dal forno, mettetele su un vassoio da portata e servite.

Buon appetito a tutti!