Polpette di ricotta e spinaci, una tira l’altra. Ricetta veloce per far mangiare anche i bambini

Sono un vero asso nella manica da preparare nel caso i bambini si ostinino a non voler mangiare verdura, squisite e facili da realizzare anche per chi ha poco tempo da stare in cucina. 

Polpette spinaci e ricotta ricetta bambini
Polpette spinaci e ricotta (Foto di stefanom1974 by Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Le polpette sono sempre uno dei piatti più poliedrici da preparare quando non si sa cosa mettere in tavola e si ha poco tempo da dedicare ai fornelli. Soprattutto se a giudicare poi sono i bambini che spesso sono esigenti e non accettano di mangiare verdura o formaggio.

Questa ricetta delle polpette di spinaci e ricotta contiene anche un buon quantitativo di Parmigiano Reggiano Dop ricco di calcio ottimo per la salute di ossa e denti forti. Vediamo come prepararle?

Ingredienti e preparazione delle polpette ricotta e spinaci

Nella ricetta tradizionale si aggiunge anche l’aglio agli spinaci ma essendo una preparazione per bambini ve lo sconsigliamo. Questo però dipenderà molto dal palato dei piccoli che dovranno mangiare il piatto.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Polpette spinaci e ricotta ricetta bambini
Spinaci freschi (Foto di Eva Elijas da Pexels)

INGREDIENTI

  • 250 g spinaci surgelati (o freschi)
  • 1 uovo intero
  • 250 g ricotta vaccina
  • 50 g Parmigiano Reggiano Dop
  • 80 g pangrattato
  • Olio extravergine d’oliva qb.
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa 50 min)

La prima cosa da fare è mettere a cuocere gli spinaci surgelati in padella con un filo d’olio, fuoco medio e coperchio per i primi 5 minuti, togliere poi e continuare la cottura per altri 15 minuti. Salare e pepare.

In una terrina versare quindi gli spinaci tiepidi, il Parmigiano e la ricotta, 40 g di pangrattato e mescolare molto bene finchè l’impasto non risulta bello compatto ma elastico.

Se vi sembra troppo liquido aggiungere un cucchiaio di pangrattato, viceversa se troppo duro un cucchiaio di latte intero. Con le mani formare della palline gradi quando delle noci e impanarle quindi prima nell’uovo sbattuto e poi nel restante pangrattato.

Ricotta senza lattosio blocco urgente Selex
Ricotta senza lattosio (Foto di tashka2000 AdobeStock)

Cuocere in forno ventilato a200° per circa 20 minuti oppure in padella con un filo d’olio finchè non sono belle colorate. Servire tiepide per evitare che i bambini si scottino.