Polpette in umido con patate e piselli: un grande classico dei ricettari delle nonne

La quella delle polpette in umido con patate e piselli è una classica ricetta che si ritrova in un tutti i ricettari delle nonne. Vediamo come si preparano.

ricetta polpette in umido
Polpette in umido con patate e piselli (foto da Pinterest di @cookoround)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Le polpette sono un secondo piatto tradizionale della cucina italiana; nella versione originaria sono fatte di carne ma oggi si preparano anche vegane, alle melenzane, di tonno o merluzzo e così via.

Una delle preparazioni più buone e che sicuramente le nonne ci hanno preparato almeno una volta nella nostra infanzia, è quella delle polpette in umido con patate e piselli. Un piatto ricco di sapori e molto sostanzioso che raccoglie tutti i nutrimenti necessari. Di seguito vediamo come si preparando seguendo proprio la ricetta della nonna.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Polpette in umido in bianco

Cotte in umido in pentola, queste polpette con patate e piselli sono una vera delizia. Una ricetta sicuramente diversa rispetto alle solite polpette al sugo.

patate pelate
Patate pelate (foto da pexels di polina-tankilevitch)

INGREDIENTI

  • 500 g carne macinata
  • 100 g pangrattato
  • 3 uova
  • Mezzo bicchiere di acqua o in alternativa latte
  • 4 cucchiai Grana Padano
  • 1 spicchio aglio
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
  •  Sale qb.
  • 1 cipolla
  • 200 g di piselli
  • 500 g di patate

PROCEDIMENTO (circa 60 minuti)

Iniziate preparando le polpette; quindi in una terrina capiente unite la carne tritata, le uova, il pangrattato, il latte, la Grana e lo spicchio d’aglio. Aggiustate di sale a piacere e amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Quindi, con l’aiuto di un cucchiaio, prelevate l’impasto e lavoratelo con le mani per dare vita alle polpette. A questo punto, filo di olio in padella, lasciatelo riscaldare e fate soffriggere le polpette, queste non dovranno cuocere, ma semplicemente cambiare colore.

Una volta imbiondite, mettetele da parte.

Nella stessa padella aggiungete un altro filo di olio di oliva e soffriggete la cipolla tritata. Dopo qualche minuto, unite i piselli e 2 bicchieri di acqua o se preferite del brodo.

polpette e piselli
Piselli freschi (foto da pexels di r-khalil)

Aggiungete le polpette precotte e le patate sbucciate e tagliate a spicchi. Se dovesse servire aggiungete altra acqua, dovrete coprire almeno per metà gli ingredienti, coprite con coperchio e fate cuocete per circa 45 minuti.