Polpette di zucca, pronte in poche mosse, sono gustose e salutari

Le polpette di zucca sono un perfetto finger food autunnale ottimo da gustare come antipasto o contorno. Semplici, con un cuore filante e scioglievole hanno un gusto delicato e saporito al tempo stesso e sono facilissime da preparare. 

polpette zucca ricetta
Polpette di zucca (Pinterest – i.piming.com)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Cookies con cuore morbido, una vera golosità da cui lasciarsi tentare
  2. Gnocco fritto, gonfio e fragrante, senza lievitazione è buono e veloce da fare
  3. Indice glicemico, come tenere a bada quello di pane e pasta. Con questi trucchi puoi!

In questa bellissima stagione che è l’autunno tutto si tinge dei colori caldi e allegri della zucca, e il suo sapore dolce e delicato è protagonista di numerose ricette, tra cui questa molto semplice e gustosa: le polpette di zucca.

Sono degli appetizer buoni e salutari, si compongono di pochi ingredienti e sono perfette da servire come antipasto o a far da contorno in maniera molto versatile per accompagnare secondi di vario genere, sia di carne che di pesce o a base di uova.

Tutte le proprietà della zucca, il basso indice calorico, la ricchezza invece di antiossidanti e di vitamine, in particolare la A, la E e la C, sono presenti in queste polpette che, arricchite da pochi altri elementi sono un finger food stuzzicante e sano.

All’interno è presente un piccolo ripieno di formaggio che garantisce un appetitoso effetto filante nel momento in cui al primo morso si addenta la polpetta e fuoriesce una scioglievolezza gustosissima.

Si preparano con grande semplicità e in un tempo abbastanza rapido, e per quanto riguarda la cottura si può scegliere se friggerle o per una modalità più leggera cuocerle in forno. In entrambi i modi sono buonissime e, una tira l’altra, spariranno in fretta.

Ottime da servire con salse o maionese in cui possono essere intinte per un gusto più ricco e goloso.

Ingredienti e preparazione delle polpette di zucca

Per ottenere un buon effetto filante basta usare un formaggio a pasta filata come la Provola o la Scamorza, e per aromatizzare con una nota pungente si può aggiungere a scelta noce moscata o pepe nero, per una profumazione persistente o più accesa.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

polpette zucca ricetta
Zucca (Foto di gate74 da Pixabay )

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 500 g di zucca
  • 1 uovo intero
  • 100 g di Parmigiano Reggiano Dop grattugiato
  • 50 g di Provola
  • 100 g di pangrattato
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Olio di semi q.b.

PREPARAZIONE (50 minuti circa)

Per cominciare la prima cosa da fare è occuparsi di cuocere la zucca. Prima bisogna sbucciarla e tagliarla a fette, poi, disposta in una teglia rivestita con carta da forno condirla con un pò di sale, un filo d’olio di oliva e cuocere in forno statico a 200° per 30 minuti circa.

Quando ha raggiunto una grande morbidezza si può passare a schiacciarla con una forchetta o passarla con il frullatore ad immersione.

Quindi sistemarla in una ciotola e aggiungere il pangrattato, il Parmigiano grattugiato, l’uovo e una bella spolverata di noce moscata.

Amalgamare molto bene il tutto e poi con le mani procedere a formare le polpette prelevando parti di impasto e facendo delle palline.

Dopo aver tagliato la Provola a cubetti inserire qualche cubetto dentro ogni polpetta e appallottolare. Infine passare le polpette nel pangrattato e ricoprirle interamente.

Arrivati al momento di cuocerle, se si sceglie di friggerle riscaldare l’olio di semi e friggerle all’interno poche per volta fino a doratura, poi prelevarle e farle asciugare su carta assorbente.

polpette zucca ricetta
Pangrattato foto di Sea Wave da AdobeStock)

Se invece si decide di cuocerle in forno basterà metterle in modalità statica a 180° per 15 – 20 minuti irrorandole con un filo d’olio. Saranno pronte quando avranno assunto un colore dorato e si sarà formata una bella crosticina esterna.