Polpettine di zucchine, l’appetizer sfizioso facile da fare, leggero e saporito

Un’idea decisamente invitante e stuzzicante sono le polpettine di zucchine da proporre per un antipasto e da gustare anche con l’aperitivo. Sfiziose, saporite e leggere, piaceranno moltissimo e si preparano in pochi passaggi, scopriamo quali.

polpettine zucchine ricetta
Polpettine di zucchine (Instagram@carol_in_cucina)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Insalata greca, l’originale con cui portare in tavola freschezza e sapori tipici
  2. Budino con solo 2 ingredienti, una delizia che ti sorprenderà
  3. Metti una ciotola nel forno: il trucco è sorprendente e ti semplifica la vita

Le polpettine di zucchine sono una proposta molto interessante e sfiziosa come finger food da servire per antipasto, per un aperitivo ricco e stuzzicante e perché no, volendo anche come contorno.

Sono diverse quindi le occasioni in cui possiamo preparare e assaporare queste piccole polpette che realizzate appunto in versione mini si prestano benissimo a questi usi.

Un appetizer leggero, perché le zucchine garantiscono sempre un sapore delicato e un apporto nutrizionale povero di grassi e ricco di acqua e sali minerali e vitamine.

Sodio e potassio sono quelli contenuti in quantità maggiore, si calcola che su 100 g di prodotto sono presenti 22 mg dell’uno e 264 mg dell’altro.

Tra i pochi ingredienti che compongono queste polpettine c’è il Pecorino a dare gusto e carattere combinando la sua sapidità con la delicatezza delle zucchine.

Bastano poche mosse per realizzarle e fritte, come le vediamo in questa ricetta, sono particolarmente appetitose. Ecco come prepararle.

Ingredienti e preparazione delle polpettine di zucchine

Come abbinare queste deliziose polpettine? Una buona idea può essere certamente una fresca salsa tzatziki, ma possiamo anche accompagnarle con una più ricercata maionese di barbabietola, e tra le tante opzioni possibili anche una salsa agrodolce se si vuole dare una nota orientale.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

zucchine ricetta polpettine
Zucchine (Foto di wandawolke da Pixabay)

INGREDIENTI (per circa 12 polpettine)

  • 100 g di zucchina
  • 60 g di farina 00
  • 30 g di Pecorino Romano Dop grattugiato
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • 1 uovo intero
  • Pangrattato q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Menta fresca q.b. (facoltativo)
  • Olio di semi q.b.

PREPARAZIONE (25 minuti circa)

Per prima cosa dopo aver lavato la zucchina bisogna tagliarla grossolanamente a pezzetti e subito dopo metterla in un mixer e tritarla.

Poi metterla dentro un piccolo strofinaccio e strizzarla per eliminare il più possibile l’acqua di vegetazione.

Quindi versarla in una ciotola in cui si va ad aggiungere la farina, il Pecorino grattugiato, quanto basta di sale, una leggera spolverata di pepe nero, un pizzico di bicarbonato e se si vuol dare una profumazione ancor più fresca si può unire anche qualche fogliolina di menta tritata.

Impastare il tutto e dopo aver ottenuto un composto ben omogeneo e compatto formare le polpettine con le mani prelevando piccole porzioni di impasto e modellare facendo delle palline.

A questo punto passare ogni polpettina nell’uovo leggermente sbattuto e subito dopo avvolgerle nel pangrattato e farle ricoprire interamente.

Pecorino ricetta polpettine zucchine
Pecorino (Foto di Stefano Neri da AdobeStock)

Nel frattempo mettere a scaldare l’olio e friggere le polpettine per qualche minuto finché assumeranno un bell’aspetto dorato. Adagiarle su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso e poi gustarle subito, calde o anche tiepide, ma sono buone pure fredde.